Asia Argento condurrà ‘Amore Criminale’ al posto di Barbara De Rossi

Stando ad indiscrezioni dell’ultima ora, l’affascinante Barbara De Rossi sarà ufficialmente rimpiazzata da Asia Argento ad Amore Criminale, la trasmissione di cui per anni era al timone su Rai Tre. Il rumors già trapelato online nelle passate settimane, si è tramutato in realtà, confermato niente meno che dalla direttrice di rete Daria Bignardi. Molto dispiaciuta l’attrice, che ha confidato tutte le sue perplessità sulla scelta di chi le succederà alla conduzione a Selvaggia Lucarelli sul Fatto Quotidiano.

Leggi anche: [wp-rss-aggregator feeds="gossip-largomento-quotidiano"]

Asia Argento sarà la nuova conduttrice di Amore Criminale

“Sono dispiaciuta. Tanto. Credevo di essermela guadagnata sul campo la conduzione di un programma così delicato”, ha spiegato Barbara De Rossi, che si è sentita fatta fuori da “Amore Criminale”. E ha aggiunto: “Sono amareggiata per vari motivi. Intanto perché dopo tre anni di lavoro nessuno mi ha comunicato nulla ufficialmente. Nessuna telefonata, nessun messaggio. E’ stata Matilde (d’Errico, ndr), la regista del programma, a spiegarmi che non sarei tornata al mio posto. Mi ha detto che il nuovo direttore di Rai 3 ha deciso di rinnovare e l’innovazione evidentemente vuol dire nuovo conduttore, cosa vuole che le dica”.

Asia Argento

Per Barbara De Rossi essere stata improvvisamente rimpiazzata ad Amor Criminale è stato un brutto colpo: “Il programma andava benissimo, l’ho lasciato col 9 per centro di share che per Rai 3 è un grande successo, quindi credevo di aver fatto un buon lavoro. E le garantisco che questo è un programma che non facevo per soldi, guadavano 5 mila euro lordi a puntata, non mi sono certo arricchita”. A non convincerla, poi, è la scelta di mettere al suo posto Asia Argento: “Se mi avessero sostituito con la Morante o la Guerritore avrei capito di più. Ci vuole delicatezza e attenzione nel decidere a chi affidare un programma che affronta tematiche così difficili. Condurre questo programma vuol dire prendere le donne per mano, incoraggiarle a denunciare quando serve, rassicurarle sul fatto che si può essere aiutate. Che le donne oggi non sono sole”. Asia Argento non la vede giusta nel ruolo: “Sono perplessa, ho visto alcune sue foto su Instagram, una recente in cui ha un cartello posato lì con scritto ‘Eat acid see god’, non so quanto possa essere un riferimento rassicurante per le donne. Ripeto, la conduzione di “Amore Criminale” è una faccenda delicata”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *