Huawei Mate 9 compare su GFXBench: ecco la probabile scheda tecnica

Durante le scorse ore, sull’affidabilissimo benchmark GFXBench è ufficialmente apparso il nuovo e atteso Huawei Mate 9, pronto a svelarsi al mondo durante l’evento IFA 2016 di Berlino in programma nel prossimo mese di settembre.

Leggi anche: [wp-rss-aggregator feeds="gossip-largomento-quotidiano"]

Huawei Mate 9 e la sua immensa potenza!

Entrando nello specifico, per chi ancora non ne fosse a conoscenza, proprio in questi giorni il Mate 9 di Huawei ha già fatto alcune apparizioni online, sull’onda dei sempre numerosi rumor che accompagnano l’arrivo di un nuovo device sul mercato.

Il Mate 9 comparso sul benchmark possiede un ampio schermo da 5.9 pollici associato ad una risoluzione Full HD, mentre il processore con tutta probabilità sarà il modello HiSilicon Hi3660 octa-core a 2,6 GHz con una GPU Mali-T880.

La CPU con un codice che lascia pensare proprio al nuovo Mate 9, pronto a debuttare in commercio con un SoC Kirin nuovo; infatti, il chip Kirin 955 presentava il seguente codice: Hi3650, che diventata tuttavia 3635 per il Kirin 930 e 3630 per il Kirin 920. Non è ancora noto se il SoC Hi3660 debutterà in commercio come Kirin 960 o 970, con entrambe le versioni che, comunque, sono già state accostate proprio a Huawei Mate 9.

Per quanto riguarda il resto dei componenti hardware sono di fascia alta, ovvero:

  • Memoria RAM 4GB;
  • Archiviazione 64GB;
  • Fotocamera posteriore con sensore da ben 12 megapixel;
  • Fotocamera anteriore da 8 megapixel per i selfie e le video-chat.

Come avete visto specifiche da vero top di gamma. Non rimane quindi che attendere ancora qualche settimana, sperando vivamente che la casa produttrice Huawei sveli questo nuovo device di fascia alta al palco tedesco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *