Marco Carta a Domenica in: “La mia vita privata non deve far pena”

0
70

Ieri pomeriggio Marco Carta è stato ospite a Domenica in. Il cantante sardo è stato intervistato da Claudio Lippi: l’atteggiamento del conduttore televisivo è stato criticato sui social, forse perché poco preparato sul cantante. A Domenica in, e con Lippi, Marco Carta ha parlato e ripercorso questi ultimi tre mesi di Tale e Quale Show.

Marco ha vinto sia la settima edizione del varietà di maggior successo targata Rai1, sia il Torneo di Tale e Quale Show, nel quale hanno gareggiato gli artisti migliori di tutte le edizioni. “Io ti odio, ti odio”, ha detto Claudio Lippi in maniera scherzosa a Marco; entrambi sono stati concorrenti del varietà condotto da Carlo Conti. “Ti ringrazio perché la tua bravura ha giustificato che io sia arrivato ultimo”, ha aggiunto Lippi.

Marco Carta ha parlato di alcuni retroscena della trasmissione; il cantante si è soffermato sulla parte che il pubblico da casa non vede, ovvero quella del trucco. “Una roba faticosa, lo strucco fa male”, ha detto Marco svelando che ci sono tre incontri con il trucco alla settimana; quello del lunedì o del martedì fa più male perché la pelle non si fa riposare. Quelli di Tale e Quale Show sono tre mesi difficili in toto, dal trucco allo strucco, dalle prove allo stress delle corde vocali che devono mettersi in posizione diverse per fare la voce di qualcun altro.

Commenti

commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here