Quanto costa un dobermann? In Italia, in Svezia, in Brasile

Quanto costa un dobermann? Si tratta di una specie di cane che non ha un prezzo fisso. Le variabili possono essere diverse.

Leggi anche: [wp-rss-aggregator feeds="gossip-largomento-quotidiano"]

Dobermann gigante, albino, nero quanto costa

Il prezzo di un dobermann varia sia per età sia per pedigree. Non esiste una differenza sostanziale di prezzo tra un dobermann gigante e uno per così dire normale o tra un dobermann albino e uno nero focato o marrone focato.

Un dobermann cucciolo con pedigree costa tra i 1.300 e i 1.800 euro. Perchè è il pedigree che fa aumentare o diminuire il prezzo. Un cucciolo senza pedigree può costare anche tra 500 e i 600 euro.

Comprare un dobermann all’estero quanto costa

Si può però scegliere di comprare un dobermann anche in un altro Paese. Non bisogna necessariamente acquistare il cane in Italia. E volendo verificare il costo di un dobermann in giro per il mondo possiamo sottolineare che il Paese nel quale costa meno è il Brasile (500 euro) e a seguire Sud Africa (527 euro) e poi il Portogallo (550 euro); quello nel quale costa di più gli Usa (2.600 euro), il Canada (1936 euro), la Svezia e la Norvegia (1875 euro).  Negli altri Paesi del mondo il prezzo si aggira tra i 1000 e i 1500 euro.

Come educare un dobermann

Sarà impegnativo educarlo. Bisognerà non perdere tempo, iniziare subito a dargli delle regole, sin da quando entra in casa. Occorre rimproverarlo all’occorrenza ed è fondamentale farlo socializzare. Si tratta di una specie molto intelligente che apprenderà subito le lezioni che gli vengono impartite.

Non bisogna però dimenticare che si tratta di un cane molto energico che ha perciò necessità di movimento quotidiano.

A differenza da quanto si racconta su questa specie, si tratta di un cane molto pacifico e molto fedele al suo padrone, è pronto a morire per difenderlo. E’ comunque un cane equilibrato non aggredisce se non c’è motivo o se non avverte una condizione di pericolo.

Quanto costa al mese mantenere un dobermann?

A parte le spese necessarie a un cucciolo che comprendono visite più frequenti dal veterinario e i consueti vaccini, le spese per mantenere un dobermann adulto tutto sommato non sono così elevate. Il costo approssimativo per mantenere questo tipo di cane non è legato alla toelettatura essendo un cane a pelo raso, quindi l’unico impegno di spesa è quello per il cibo. Si stima che per mantenere un dobermann ci vogliano circa 70 euro al mese di mangime.

Prima di prendere un dobermann bisogna, però, chiedersi qual è il dobermann carattere e perché lo scegliamo, ricordando che è un cane molto sensibile e affettuoso che si lega moltissimo alla famiglia che lo accoglie. Può essere addestrato anche come cane di difesa, d’altro canto viene utilizzato anche dalle forze dell’ordine e dall’esercito, per la sua intelligenza, per la sua forza, per la sua resistenza e per la sua energia.

Resta comunque una specie impegnativa con la quale avere a che fare non fosse altro per la stazza. Il dobermann femmina adulta può raggiungere i 35 chili di peso, mentre il maschio fino a 45 chili per un’altezza al garrese che può arrivare fino a 72 centimetri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *