Rotatorie stradali: sei sicuro di saperle affrontare nel modo corretto?

La presenza di tre tipi di rotatorie sulle strade italiane provoca spesso errori che, nei peggiori dei casi, si trasformano in incidenti. A volte la causa è la distrazione, altre volte un po’ di confusione sulle regole da rispettare. Ecco come comportarsi nel modo giusto, senza mettere in pericolo la propria sicurezza e quella altrui.

Leggi anche: [wp-rss-aggregator feeds="gossip-largomento-quotidiano"]

ROTATORIA ALL’ITALIANA Se all’ingresso della rotatoria trovate solo il segnale blu con le frecce bianche, avete la precedenza. Chi entra nel senso rotatorio infatti, venendo da destra, ha la precedenza su chi sta girando. E’ comunque buona norma accertarsi, prima di entrare, che anche chi sta girando rispetti la regola.

ROTATORIA ALLA FRANCESE Sulle rotatorie alla francese ha diritto di precedenza chi già sta girando. Questo tipo di rotatoria è indicata dal segnale blu, unito a quello che obbliga a dare la precedenza.

ROTATORIE MISTE Le rotatorie miste sono un mix di quella francese e quella italiana, con immissioni in cui prevale il diritto di precedenza per chi entra e altre in cui prevale quello per chi gira.

L’INGRESSO NELLE ROTATORIE Per entrare nella rotatoria non è necessario mettere la freccia. Nella carreggiata di accesso alla rotatoria bisognerà sempre occupare la corsia libera più a destra anche se, su strade ad alta densità di traffico, è consentito spostarsi a sinistra.

QUALE CORSIA OCCUPARE? I conducenti possono impiegare la corsia che ritengono più opportuna all’interno della rotatoria, a patto di mantenere la stessa per tutto il tempo che si resta all’interno. Ovviamente, si può cambiare corsia quando ci si prepara all’uscita, andando ad occupare quella più esterna.

ROTATORIE A CORTO RAGGIO Nelle rotatorie a corto raggio, se l’uscita si trova subito a destra o frontale, bisogna entrare in rotatoria e azionare la freccia a destra poco prima di uscire. Se l’uscita è a sinistra rispetto all’ingresso, è opportuno azionare l’indicatore di direzione a sinistra, circolare e mettere la freccia a destra in prossimità dell’uscita.

ROTATORIE A LUNGO RAGGIO Per le rotatorie a lungo raggio non serve azionare l’indicatore di direzione a sinistra durante la marcia. E’ obbligatorio azionare sempre la freccia a destra quando si intende uscire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *