Baby gang spaventa e picchia altri ragazzi nel parco: «Hanno tentato di investire un 14enne per poi aggredirlo»

0
56
Booking.com

Una vicenda che ha dell’incredibile quella che stiamo per raccontarvi. Agguati veri e propri studiati nel dettaglio, quelli che successi in un parco che lo consideravano di loro proprietà, e con aggressioni in 20 contro 6.

Sono tutti ragazzi di Foggia, età compresa fra i 12 massimo 15 anni, i bulli che hanno dato il via ad una guerriglia senza precedenti nel parco San Felice, uno dei più grandi e frequentati in assoluto di Foggia, situato vicino alla zona dell’ospedale.

Sei ragazzini tra i 14 e 15 anni sono stati minacciati da un gruppo formato da 20 bulli, i più piccoli dei quali soli 12 anni, perché andassero via. Avevano già avuto modo di farlo nei giorni precedenti, ma questa volta senza pensarci due volte uno di loro, in sella a una moto, ha tentato di investire un 14enne, accerchiandolo e pestandolo mentre gli altri se la davano a gambe.
Con un orecchio tumefatto e la maglietta rotta, la vittima per sua fortuna è stata in grado di bloccare una volante della Polizia che passava nei paraggi. Gli agenti sono ora sulle tracce degli aggressori, tutti facilmente riconoscibili.

Commenti

commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.