Berlino, camion contro mercatino di Natale: 9 morti, 50 feriti | Arrestato il guidatore, morto il complice | “Isis rivendica”

0
382
Booking.com

A Berlino, nei pressi della Chiesa del Ricordo, un camion si è abbattuto a tutta velocità contro la folla di un mercatino di Natale, per poi schiantarsi contro un albero addobbato. Il bilancio dell’attentato terroristico è 9 morti e almeno 50 feriti.

La polizia tedesca – che chiede ai cittadini di “stare in casa” – ha arrestato il presunto guidatore del Tir, mentre il complice è morto sul colpo. Secondo il Sun, l’Isis avrebbe rivendicato la strage: “Siamo stati noi”.

Come riportano i media tedeschi, quello della Chiesa del Ricordo è uno dei mercatini più frequentati della capitale tedesca, ed è vicino alla Kurfuerstendamm, la via principale dello shopping. Secondo una prima ricostruzione fornita dall’emittente N24, il camion sarebbe arrivato provenendo dalla stazione di ferrovia e metropolitana “Zoologischer Garten”. Ci sono numerose ambulanze sul posto che si stanno prendendo cura dei feriti stesi in strada.

 

Commenti

commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.