Biscotti abbracci

0
247
Booking.com

Con questa ricetta sarà facilissimo riprodurre in casa i frollini bicolore da colazione più famosi e amati dai bambini, ma anche dagli adulti: i biscotti abbracci. Una doppia frolla alla panna e al cacao molto facile da preparare e che dopo il giusto tempo di riposo in frigorifero diventa fragrante e irresistibile.

Questi dolcetti deliziosi sono ottimi da sgranocchiare anche a merenda con una tazza di . Per un risultato diversamente originale e senza glutine potete provare a realizzarli con la pasta frolla montata. I biscotti abbracci fanno parte di quel filone di ricette che si ispira a prodotti confezionati diventati iconici e che è divertente poter riprodurre e reinterpretare a casa.

ESECUZIONE RICETTA: facile

TEMPO PREPARAZIONE: 30 min

TEMPO COTTURA: 16 min-18 min

LUOGO RIPOSO: in frigorifero

TEMPO RIPOSO: 60 min

PORZIONI: 8 porzioni

INGREDIENTI

PER LA BASE

170 g di burro morbido

140 g di zucchero semolato

1 bacca di vaniglia

2 uova

1 cucchiaino raso di lievito per dolci

sale

PER IL COMPOSTO CHIARO

200 g di farina 00

15 g di miele fluido

15 g di panna fresca

PER IL COMPOSTO SCURO

160 g di farina 00

40 di cacao amaro in polvere

15 g di panna fresca

COME PREPARARE: Biscotti abbracci

Per preparare i biscotti abbracci iniziate lavorando a crema il burro morbido (per velocizzare potete estrarlo fal frigo e lasciarlo ammorbidire per 25-30 secondi nel microonde) con i semi della bacca di vaniglia e lo zucchero. Per eseguire questa operazione potete utilizzare un comune sbattitore elettrico oppure la planetaria con la frusta K. Lavorate fino a ottenere un composto chiaro e spumoso. Aggiungete le uova intere insieme al sale e continuate a montare.

Aggiungete il lievito setacciato e continuate a montare fino a ottenere una massa molto spumosa e gonfia. Suddividete l’impasto in due ciotole diverse (per ottenere una divisione equa potete pesarle sulla bilancia, peseranno circa 180 g ciascuna) e in una di esse aggiungete gli ingredienti previsti per l’impasto chiaro: quindi panna, miele e farina.

Impastate prima con la punta delle dita e poi a mano fino a ottenere un impasto omogeneo: se necessario spolverizzate con un velo di farina. Formate un panetto, avvolgetelo nella pellicola alimentare e ponete in frigorifero per almeno 40 minuti. Prendete ora la ciotola restante e aggiungete gli ingredienti previsti per l’impasto scuro: farina, cacao in polvere setacciato e panna.

Procedete nella stessa maniera anche con l’impasto al cacao in modo da formare un panetto che farete riposare in frigorifero per lo stesso tempo. Su una spianatoia formate a mano a mano tante palline con i due impasti del diametro di 3 cm circa, avendo cura di lasciare la parte di impasto che non state utilizzando nella pellicola e in frigorifero. Stendete ciascuna pallina con le mani in modo da formare un cordoncino di 5 cm e dategli la forma a U.

Componete i biscotti abbracci unendo una forma chiara con una scura, facendo una leggera pressione sul punto di giuntura. Disponete a mano a mano i biscotti su più teglie foderate di carta forno e fateli riposare in frigorifero per altri 20 minuti. Dopodiché cuocete nel forno già caldo a 180° per circa 16-18 minuti, sfornate e fate raffreddare prima di servire.

 

Commenti

commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.