Brasile: Bem-vindo ao Brasil, ecco cosa vedere

Il Brasile è conosciuto come la Patria della Samba, sulle note della famosa canzone Brasil; inoltre è considerata la casa dei colori e del Carnevale, del divertimento e della spensieratezza; per chi ama il caldo clima Brasile e il Sud America sono luoghi ideali.

E’ anche una nazione dalla natura meravigliosa, da scoprire e da esplorare con occhi da visitatore curioso. Il Brasile cartina alla mano è il quinto Paese più grande del mondo;  nasconde più di una meraviglia per chi non l’abbia mai visitato. Godetevi un viaggio in Brasile tra colori, tanta musica e bellezza, e non solo di mare e di spiagge; in Brasile luoghi di interesse ci sono anche nell’entroterra, e lasceranno dentro di voi ricordi indelebili.

Brasile clima caldo e vegetazione incontaminata

Se desiderate fare un viaggio brasiliano davvero straordinario, allora vogliamo proporvi qualche spunto, qualcuno classico e intramontabile, altri meno conosciuti e ammiccanti.
L’Isola Fernando de Noronha è il posto da visitare se nel vostro immaginario catalogo “foto Brasile” avete spiagge bianche, mare cristallino, vegetazione lussureggiante. In molti considerano le baie dell’Isola di Fernando de Noronha fra le più belle del mondo. Di certo le grandi falesie che spuntano dalle acque smeraldo sono un paesaggio unico. Basta guardare una cartina del Brasile per scoprire che si trovano a 340 km dalle coste.

Tutti conoscono invece Ipanema beach, la famosissima spiaggia delle feste e dei bagni di mezzanotte dove i brasiliani amano trascorrere la loro estate (e così anche tanti turisti). Ideale se volete immergervi nel brio e nei colori entusiasmanti di Rio de Janeiro.
Gli amanti della natura rimarranno positivamente colpiti dalle bellezze del Parco Nazionale dei Lençóis Maranhenses, che si trova nello stato di Maranhão. Dune, spiagge bianche, specchi d’acqua che sorgono in un deserto fatto di sabbia, sprazzi di vegetazione… un panorama unico al mondo.

Non possiamo non suggerirvi la visita al Pan di Zucchero, il colle che non tocca i 400 metri e ombreggia la bella Rio. Si può raggiungere con la funivia, e già che siete nei paraggi non perdetevi la celeberrima Statua di Cristo Redentore sul monte Corcovado, che abbraccia la città.
Gli avventurosi ameranno la Chapada Diamantina, un altopiano fatto di grotte, di canyon e acque pulitissime. Non potete perdervi neppure le Cascate di Iguazu, uno degli spettacoli naturali più maestosi del mondo (si tratta di un complesso di 275 cascate) e ovviamente il quartiere Pelourinho a Salvador de Bahia.

Le principali città

Certo vale la pena di organizzare più di una visita per vedere almeno le principali città del Brasile.  La capitale del Brasile non è Rio de Janeiro, anche se qualcuno si confonde; dal 1960 è Brasilia. Ovviamente entrambe valgono una visita; Rio resta comunque la capitale del divertimento, simbolo della vvita della popolazione brasile. Sono tante le persone che organizzano un viaggio  Italia Brasile anche solo per vedere dall vivo il famosissimo Carnevale di Rio.

Non si può poi dimenticare la grandissima San Paolo, ma anche Salvador e Fortaleza, metropoli che affacciano direttamente sul mare.

Informazioni generali

  • Superficie Brasile; come detto, è il quinto paese per estensione al mondo. Con i suoi confini Brasile protegge una superficie di 8 milioni e mezzo di km quadrati
  •  Voli Brasile: la durata del volo dipende in realtà da dove si vuole atterrare, considerndo l’estensione della nazione; in media ci vogliono dalle 12 alle 16 ore. Anche per gli spostamenti interni si può utilizzare gli aerei, magari con una compagnia aerea brasiliana.
  • Ora in Brasile: ci sono 3 fusi orari diversi nel Paese. Rispetto all’Italia, le varie zone ssono indietro dalle 6 alle 3 ore.
  • Abitanti Brasile: oltre 212 milioni di persone

 

Milano
nubi sparse
24.1 ° C
25.1 °
20.4 °
38 %
1.8kmh
59 %
Lun
23 °
Mar
29 °
Mer
29 °
Gio
27 °
Ven
30 °

Potrebbe interessarti: