Brescia, coppia muore cadendo in un dirupo

L’ultima domenica di gennaio, si è trasformata in una tragedia: una coppia muore cadendo in un dirupo. Marito e moglie erano di origine milanese. La coppia, si trovava insieme alla figlia di 5 anni e ad una coppia di amici. L’incidente è avvenuto in località monte Vareno, ad Angolo Terme, nel Bresciano: Valeria Coletta, 35 anni, e Fabrizio Martino, 40, sono morti scivolando in un dirupo. Ad assistere alla disgrazia la figlia di appena 5 anni, rimasta illesa.

La dinamica raccontata da una coppia di amici presente

Doveva essere una gita all’aria aperta per la famiglia milanese. Invece, secondo quanto raccontato dalla coppia di amici che era con loro, Valeria, a causa di una lastra di ghiaccio è scivolata finendo in un dirupo e il marito, nel tentativo di aiutarla, è precipitato anche lui. Entrambi sono morti sul colpo dopo un volo di oltre 200 metri. L’incidente è avvenuto poco prima delle 13. La coppia di amici presente, dopo aver messo in sicurezza la bambina di 5 anni, figlia delle vittime, ha lanciato subito l’allarme. Vigili del Fuoco e Soccorso Alpino, con le squadre delle Stazioni di Breno, V Delegazione Bresciana, e di Clusone, VI Delegazione Orobica, hanno lavorato per ore prima di riuscire a recuperare i corpi, ormai senza vita. Il ritrovamento è avvenuto intorno alle 17. La bambina, visibilmente sotto shock, ha assistito alla tragedia, vedendo cadere prima la mamma e poi il papà.

Coppia muore cadendo nel dirupo: erano diretti verso il “Salto degli Sposi”

La tragedia è avvenuta lungo un sentiero che la coppia conosceva bene e aveva già percorso in passato, anche se in condizioni meteorologiche sicuramente più favorevoli. La presenza di neve e la mancanza di scarpe adeguate hanno reso il tutto più pericoloso. I carabinieri stanno indagando per ricostruire l’esatta dinamica di quanto accaduto e se in qualche modo poteva essere evitato.

Milano
cielo sereno
26 ° C
27.8 °
21.9 °
68 %
0.9kmh
0 %
Sab
35 °
Dom
33 °
Lun
29 °
Mar
26 °
Mer
20 °

Potrebbe interessarti: