Calciomercato: Inter, incontro con Chiesa e sfida alla Juve

0
138
Booking.com

Lunedi prossimo in casa nerazzurra inizia il lavoro per quanto riguarda il mercato del nuovo tecnico Antonio Conte, ma la domenica precedente si gioca un match, quello contro l’Empoli che deve assolutamente fare risultato per salvarsi, che può cambiare notevolmente la mosse dell’Inter nella sessione estiva di mercato. Se la squadra attualmente capitanata da Luciano Spalletti dovesse incredibilmente non centrare la qualificazione alla prossima Champions League per Marotta infatti diventerebbe davvero complicato accontentare l’ex ct della nazionale, ma se l’Europa che conta venisse raggiunta il primo obiettivo è quello di portare Federico Chiesa a Milano.

Il gioiello classe 97′ in forza alla Fiorentina è considerato dall’Inter l’uomo ideale per fare il salto di qualità nel reparto offensivo e nei giorni scorsi, stando a quanto rivelato dai colleghi della Gazzetta dello Sport, sarebbe andato in scena un incontro con il padre del giocatore, Enrico, durante il quale sarebbe stata per l’ennesima volta ribadita la volontà di Chiesa di restare nel campionato italiano e la conferma esistono margini di manovra per battere la Juventus nella trattativa.

Il talento viola è infatti un obiettivo dichiarato dalla Juventus da tantissimi mesi, ma la Fiorentina continua a sparare alto – 70 milioni di euro – e l’Inter potrebbe abbassare la richiesta inserendo un paio di contropartite tecniche niente malecome Karamoh o Roberto Gagliardini, per cui il club toscano aveva fatto un sondaggio anche a gennaio.

Staremo a vedere cosa succederà. Tutto è legato sopratutto al risultato dell’Inter contro l’Empoli.

Commenti

commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.