Calciomercato Juventus, Donnarumma potrebbe lasciare il Milan a parametro zero

La qualificazione alla finale di Coppa Italia per la Juventus rappresenta un traguardo importante. La squadra di Pirlo avrà quindi la possibilità di conquistare un ulteriore trofeo oltre alla Supercoppa italiana. Restano però importanti gli obiettivi campionato e Champions League. Già da sabato ci sarà la sfida in Serie A contro il Napoli mentre mercoledì 17 febbraio la squadra bianconera sarà impegnata nella massima competizione europea nell’ottavo di finale contro il Porto. Nel frattempo però il direttore sportivo Fabio Paratici prosegue il suo lavoro sul mercato in vista della prossima stagione. Le principali esigenze sembrano riguardare centrocampo e settore avanzato, con il possibile arrivo di un mediano di qualità e di un’alternativa a Morata. Allo stesso tempo però la Juventus proverà a cogliere delle opportunità di mercato: una di queste potrebbe essere l’acquisto a parametro di Gianluigi Donnarumma.

Donnarumma potrebbe lasciare il Milan a parametro zero

Secondo le ultime indiscrezioni di mercato il portiere Gianluigi Donnarumma potrebbe lasciare il Milan a fine stagione. Il nazionale italiano infatti ha il contratto in scadenza a giugno 2021 ed attualmente non ci sarebbero i presupposti per un suo rinnovo con la società rossonera. Sembra evidente infatti la distanza fra offerta del Milan e le richieste economiche del giocatore. La dirigenza rossonera si sarebbe fermata a 7 milioni di euro a stagione, non potendo andare oltre per tenere sotto controllo il bilancio d’esercizio. Il giocatore però vorrebbe almeno 10 milioni di euro. Potrebbe essere difficile quindi accontentare il giocatore, che ambisce ad un contratto più remunerativo in relazione alle sue evidenti qualità. Fra l’altro Donnarumma sarebbe un pezzo pregiato importante per il mercato, a maggior ragione a parametro zero. Non avrebbe difficoltà a trovare una squadra che possa offrirgli un ricco contratto. Fra queste ci sarebbe anche la Juventus, che a questo punto potrebbe lasciar partire l’attuale titolare Szczesny.

Szczesny interessa al Borussia Dortmund

La Juventus in questo momento ritiene incedibile il suo portiere titolare Szczesny. A fine stagione però le cose potrebbero cambiare, soprattutto se Donnarumma decidesse di lasciare il Milan a parametro zero. La Juventus potrebbe utilizzare il rapporto di stima professionale con l’agente sportivo del giocatore Mino Raiola e provare a portarlo a Torino. Se così fosse la società bianconera sarebbe pronta ad ascoltare le offerte per Szczesny. Nelle ultime ore si parla di un interesse concreto del Borussia Dortmund per il portiere della Juventus, che potrebbe lasciar partire per un’offerta importante. La valutazione di mercato del nazionale polacco è di circa 35 milioni di euro. Soldi che potrebbero ritornare utili per l’investimento a centrocampo. La società bianconera, come già accennato ad inizio articolo, potrebbe decidere di regalare il mediano di qualità tanto desiderato dal tecnico Andrea Pirlo.

Il mercato della Juventus

La Juventus starebbe valutando la possibilità di investire su un centrocampista. Attualmente c’è fiducia nei confronti degli attuali mediani della rosa bianconera. Manca però quel giocatore in grado di portare il definitivo salto di qualità alla Juventus. Piacciono in particolar modo tre nomi: Paul Pogba, Houssem Aouar e Manuel Locatelli.








Milano
cielo sereno
4.8 ° C
6.1 °
-0.6 °
34 %
1.8kmh
0 %
Mar
7 °
Mer
7 °
Gio
7 °
Ven
7 °
Sab
4 °

Potrebbe interessarti: