Chi sono gli operatori esoterici?

Avete mai sentito parlare di operatori esoterici? Sapete chi sono o di cosa si occupano nello specifico? Cerchiamo di capire meglio di cosa si tratta

Gli operatore esoterici

Gli operatori esoterici sono tutti quei professionisti che compiono rituali di magia per riuscire a risolvere i problemi delle persone. I rituali possono essere di magia nera, rossa e bianca. Il loro intervento può essere richiesto per risolvere problemi legati a legami d’amore, sfortuna o influenze da entità negative. L’operatore esoterico è conosciuto anche come Magus, ma è bene procedere già con una precisazione per fare confusione in virtù dei termini utilizzati. Capita spesso, infatti, che alcuni nomi possano trarre in inganno e che quindi certi problemi o situazioni possano essere risolte semplicemente con la magia. Questo può anche far credere che basti rivolgersi a sensitivi, veggenti o medium, ma non vi è niente di più sbagliato. Un sensitivo, ad esempio, sfruttando la sua sensitività non potrà far nulla rispetto a quanto potrebbe fare un operatore esoterico a tutti gli effetti. Allo stesso modo anche la cartomanzia è una materia vasta e difficile da spiegare su due piedi, in quanto è una delle arti mistiche più antiche e così come non è semplice sapere dove trovare un operatore esoterico, non è semplice nemmeno sapere dove trovare una cartomante soprattutto una brava cartomante

Come opera un buon operatore esoterico?

L’operatore esoterico prima di iniziare il suo lavoro, ha un compito ben preciso: non deve creare allarmismi né incitare all’azione in quanto il primo passaggio da affrontare è analizzare la situazione per spiegare poi come con il suo operato potrebbe risolvere il problema. In questo modo l’operatore riesce ad avere un panoramica che invita alla riflessione prima di operare in modo pratico. L’operatore esoterico, inoltre, nella sua professione tiene conto anche della religione.

Il ruolo della religione

In che modo? Un buon operatore, ad esempio, non provvederà mai a consigliare un pratica per rimandare indietro la sofferenza o per farla provare ad altre persone perché anche nella Bibbia è possibile trovare diverse maledizioni, come quella di Dio al serpente o altre maledizioni. Indipendentemente dalla religione, tutti i percorsi spirituali hanno un aspetto esoterico in quanto la religione è caratterizzata da una sorta di lato esoterico che riguarda il mondo più interiore.

Qual è la disciplina degli operatori esoterici: qualifiche e tariffe

Per quanto riguarda la professione in oggetto non vi sono albi professionali di categoria né qualifiche. Tale soggetto dunque ha un’unica possibilità e cioé quella di chiedere l’iscrizione nella categoria dei medium. Generalmente nell’ammontare delle cifra richiesta da un’operatore di questo tipo rientrano sia il tempo impiegato dal professionista sia il materiale che ritiene necessario per eseguire il rito necessario.

Come scegliere un buon operatore esoterico

Questa tematica è a dir poco ancora lacunosa e molti praticano la cosiddetta ‘magia’ pur non essendo adeguatamente formati. Per questo motivo è fondamentale essere ben informati prima di affidarsi ad un operatore esoterico e a qualunque altro soggetto che opera nel settore. Attenzione dunque a chi ci rivolge per evitare spiacevoli sorprese. Allo stesso modo è importante “istruirsi” bene per capire se si ha bisogno dell’intervento di un medium o di un operatore esoterico. Alcuni incantesimi, dopo tuto, così come “dimostrato” da diversi studi, hanno anche ottenuto un discreto successo con eccellente margine di riuscita.

 

Milano
poche nuvole
30 ° C
31.5 °
28.6 °
41 %
2.2kmh
20 %
Sab
30 °
Dom
31 °
Lun
31 °
Mar
31 °
Mer
32 °

Potrebbe interessarti: