Come funziona il trading forex

0
26
Come funziona il trading forex

Il trading in valuta estera o forex era una volta qualcosa che le persone facevano solo quando avevano bisogno di valuta estera da utilizzare quando si viaggiavano in altri paesi.

Ciò comportava lo scambio di parte della valuta del loro paese d’origine con un’altra presso una banca o un intermediario di cambio, e avrebbero ricevuto la loro valuta estera al tasso di cambio corrente offerto dalla banca o dal broker.

loading...

Oggigiorno, quando senti qualcuno riferirsi al trading in valuta estera o al forex, di solito si riferisce a un tipo di trading di investimenti che è diventato comune. Molte persone si chiedono come fare trading sul forex, sono interessati a imparare come scambiare le valute per sé stessi.

Proprio come con il trading di azioni, il trading forex può speculare sui valori fluttuanti delle valute tra due paesi.

Il mercato Forex per principianti

Sembra qualcosa che la maggior parte delle persone troverebbe facile, tranne che, in questo particolare settore, c’è un alto tasso di fallimento tra i nuovi trader perché c’è una curva di apprendimento piuttosto ripida.

Anche i trader che ne sono consapevoli tendono ad iniziare con l’atteggiamento di “È successo a loro, ma non succederà a me”. Alla fine, una media del 77% di questi trader se ne va a mani vuote, non del tutto sicuro di cosa gli sia successo, o forse addirittura sentendosi un po’ truffati.

Il trading sul Forex non è una truffa; è solo un settore creato principalmente per i traders che lo capiscono. L’obiettivo per i nuovi trader dovrebbe essere quello di sopravvivere abbastanza a lungo da comprendere il funzionamento interno del trading in valuta estera e diventare uno di trader, e questo arriverà con lo studio del mercato, la comprensione della terminologia e l’apprendimento delle strategie di trading.

Forex e leva

La cosa numero uno che fa impazzire la maggior parte dei trader è la possibilità di utilizzare una funzione di trading chiamata leva del forex trading. L’uso della leva consente ai trader di fare trading sul mercato utilizzando più denaro di quello che hanno nei loro conti.

Ad esempio, se stavi scambiando 2: 1, potresti avere un deposito di € 1.000 nel tuo conto di intermediazione e tuttavia controllare e scambiare € 2.000 di valuta sul mercato. Molti broker forex offrono una leva fino a 50: 1. Questo può essere pericoloso, poiché i nuovi trader tendono a saltare e iniziare a fare trading con quella leva di 50: 1 immediatamente senza essere preparati alle conseguenze.

Se un trader con € 1.000 nel proprio account fa trading con 50: 1, ciò significa che scambierebbe € 50.000 sul mercato, con ogni pip del valore di circa € 5. Se il movimento medio giornaliero del prezzo di una coppia di valute è compreso tra 70 e 100 pips, in un giorno la tua perdita media potrebbe essere di circa € 350. Se hai fatto uno scambio davvero pessimo, potresti perdere l’intero account in tre giorni.

La maggior parte dei nuovi trader, essendo ottimista, potrebbe dire “ma potrei anche raddoppiare il mio account in pochi giorni”. Anche se questo è effettivamente vero, osservare le fluttuazioni del tuo account è molto difficile da fare.

Molti trader presumono che non saranno emotivamente scossi da variazioni di prezzo volatili, tuttavia, la realtà dimostra il contrario. Quando sperimentano la perdita di denaro in tempo reale, possono agire di riflesso per un desiderio irrazionale di recuperare rapidamente ciò che hanno perso. Ciò porta a un giudizio avventato in cui i trader possono intraprendere operazioni più rischiose che accelera inevitabilmente le perdite.

Commenti

commenti

loading...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.