Come risparmiare con i Toner Rigenerati e Compatibili

0
289
Booking.com

Chi ha una stampante sa bene come essa comporti una certa spesa in cartucce, toner e manutenzione. Il costo delle cartucce di stampanti Inkjet, per esempio, è davvero elevato e fortunatamente sul mercato è apparsa già da tempo una tendenza più che economica per risparmiare su questo tipo di acquisti. Si tratta del mercato dei toner rigenerati e delle cartucce compatibili che sono molto più economici di quelli ufficiali e che non comportano alcun rischio per la tua stampante.

Differenze tra toner rigenerati e compatibili

Toner rigenerati e compatibili non sono la stessa cosa. I primi sono toner usati che tramite un’operazione di riempimento e reset tornano ad essere nuovamente utilizzabili. I toner possiedono un rilevatore che ne segnala il livello di riempimento e, quando si esauriscono, il rilevatore segna “empty”, cioè vuoto. Rigenerarlo significa resettare il rilevatore in modo che segnali che il toner sia pieno e riempirlo con l’inchiostro o la polvere adatta. Questa operazione può essere svolta anche da casa ma è molto rischiosa se non abbiamo dimestichezza con questo tipo di oggetti. Se il toner non è riempito con la giusta quantità di inchiostro potrebbe non solo compromettere tutti i documenti che stampate ma anche la stampante stessa, con macchie di inchiostro permanenti che non potrete più rimuovere. Ecco perché per rigenerare un toner è bene avvalersi della professionalità di un tecnico.

Toner compatibili; una soluzione di risparmio

I toner compatibili sono un altro metodo di risparmio per la stampante che funziona similmente al mercato delle cialde da caffè. Ti sarà capitato di vederle esposte nei supermercati o di essere contattato per offerte convenienti di acquisto di stock di cialde compatibili, vero? Ebbene il funzionamento rispetto ai toner compatibili è lo stesso. Se da una parte i marchi ufficiali vendono toner per le proprie stampanti originali a prezzi molto elevati, dall’altra si sono affacciati sul mercato numerosi produttori di cartucce e toner simili agli originali ma di costo nettamente inferiore. Questo ha dirottato i clienti sull’acquisto delle cartucce e dei toner compatibili al punto che i marchi originali sono stati costretti ad abbassare i prezzi. I toner compatibili sono facilissimi da reperire a patto che si sappia il modello di stampante per cui utilizzarli. Funzionano esattamente come gli originali ma costano meno della metà.

Toner Rigenerati;  massima qualità e rispetto per l’ambiente

Non devi preoccuparti per la qualità di questo tipo di ricarica per la tua stampante perché non ha mai dato grossi problemi e, al contrario, offre un risparmio davvero importante ai consumatori. Se vuoi farti un’idea di quanto affermiamo puoi controllare tu stesso uno shop che vende online a prezzi molto competitivi toner rigenerati e cartucce compatibili www.toner-rigenerato.com. Come vedi i prezzi sono bassi e la qualità è ottima proprio perché i negozi attuali sono tutti altamente specializzati nella vendita di cartucce compatibili e nella rigenerazione dei toner. Quest’ultima modalità è anche una buona pratica per la salvaguardia del pianeta perché orientata al riuso di beni non riciclabili e che non immette rifiuti ma riutilizza ciò che già c’è dando nuova vita a quello che sarebbe da considerare solo uno scarto. Se non conoscevi questo sistema di ricarica per la tua stampante potresti iniziare a valutare l’opzione della rigenerazione dei toner con la quale risparmierai tempo, denaro e darai un piccolo contributo alla tutela del pianeta. Mica poco, vero?

Commenti

commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.