Cosa dice il nuovo decreto di Conte 

0
106

Sanzioni fino a 4mila euro

È stato emanato il nuovo decreto del premier Conte contro l’emergenza coronavirus. Previste sanzioni più gravi per i trasgressori e la possibilità di prorogare le misure di emergenza (e di restringerle se necessario) fino al 31 luglio. 

Le restrizioni vanno applicate ‘secondo criteri di adeguatezza specifica e principi di proporzionalità al rischio effettivamente presente su specifiche parti ovvero sull’intero territorio nazionale’. 

loading...

Cosa dice il decreto 

“Per contenere e contrastare i rischi sanitari derivanti dalla diffusione del Covid-19 su specifiche parti del territorio nazionale ovvero, occorrendo, sulla totalità di esso, possono essere adottate, secondo quanto previsto dal presente decreto, una o più misure tra quelle di cui al comma 2, per periodi predeterminati, ciascuno di durata non superiore a trenta giorni, reiterabili e modificabili anche più volte fino al 31 luglio 2020 e con possibilità di modularne l’applicazione in aumento ovvero in diminuzione secondo l’andamento epidemiologico del predetto virus” si legge nel decreto.

Fra le forze in campo per far rispettare il decreto, anche forze armate, polizia, esercito. Multe fino a 4mila euro per chi non osserva le disposizioni. Si tratta di multe “del pagamento di una somma da euro 500 a euro 4.000 e non si applicano le sanzioni contravvenzionali previste dall’articolo 650 del codice penale o dalle altre disposizioni di legge attributive di poteri per ragioni di sanità”. Le Regioni possono aumentare o sospendere le misure. 

Commenti

commenti

loading...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.