Cuneo fiscale per aziende green: la proposta

La proposta del ministro 

Il ministro dell’Ambiente Sergio Costa vuole creare un cuneo fiscale da dedicare alle aziende più impegnate dal punto di vista della sostenibilità ambientale. Un vero cuneo fiscale green pensato per gli imprenditori che sviluppano modelli virtuosi di impresa. 

“Costruire un sistema di fiscalità ambientale, un cuneo fiscale ambientale per premiare chi vuole essere ambientalmente virtuoso”, questo l’obbiettivo del ministro. 

In sostanza, si tratterebbe di premiare fiscalmente le aziende che si distinguono per la sostenibilità ambientale, che adottano processi green o che sono impegnate a proporre sul mercato dei prodotti sostenibili per l’ambiente. La proposta verrà poi presentata al tavolo al governo. 

Premiare le Imprese green

Costa ha anche annunciato di aver girato al segretario generale dell’Ocse Angel Gurria “la richiesta di avviare una riflessione congiunta sul concetto di ecologia integrale, elemento al centro della campagna ‘Green Italy‘ con l’obiettivo di mettere il cittadino nelle condizioni di comprendere che la lotta al cambiamento climatico non può essere condotta in maniera isolata, ma dovrebbe includere anche la prospettiva sociale ed economica. Gurria ha accolto favorevolmente l’iniziativa”. 

L’iniziativa permette di andare oltre al profilo economico, al profilo “più di ecologia integrale, che rispetta la socialità di produzione” evitando di sfruttare ‘bambini e donne che lavorano fuori dal nostro continente’. 

Milano
poche nuvole
17.9 ° C
18.3 °
17.2 °
68 %
2.1kmh
20 %
Ven
23 °
Sab
16 °
Dom
20 °
Lun
21 °
Mar
16 °

Potrebbe interessarti: