Dramma nel lecchese, donna trovata morta: era scomparsa dopo essere uscita per fare jogging

Dramma nel lecchese: il corpo di una donna di 45 anni è stato trovato nella giornata di ieri senza vita nel greto del fiume Adda a Paderno d’Adda, località della sopra cita provincia lombarda. La salma, recuperata grazie all’intervento dei Vigili del Fuoco, si trovava poco lontano dal Santuario della Madonna della Rocchetta.

Come si può leggere sulle colonne dell’agenzia stampa ANSA, si tratterebbe della 45enne di origine dominicane Orquidea Rosario, residente nel Comune di Porto d’Adda. La donna era scomparsa da 5 giorni.

Uscita di casa giovedì 9 settembre per fare jogging, non era più rientrata. La denuncia di scomparsa, a seguito della quale sono partite ricerche e appelli social, è stata fatta dai familiari. In questi giorni, le amiche della 45enne hanno diffuso informazioni sul suo abbigliamento – sportivo – che indossava dopo essere uscita di casa.

Sempre sulla base di quanto rivelato da ANSA, oggi come oggi non sarebbe ancora nota la causa della morte. Sul dramma in questione è stata aperta un’inchiesta coordinata dalla Procura. Da Giuseppe Felice Colombo, primo cittadino di Cornate d’Adda, sono arrivate le condoglianze alla famiglia e i ringraziamenti e i saluti a coloro i quali, in questi giorni, si sono occupati delle ricerche.

Milano
nubi sparse
22.2 ° C
23.8 °
19.1 °
46 %
1.3kmh
40 %
Lun
23 °
Mar
22 °
Mer
22 °
Gio
22 °
Ven
24 °

Potrebbe interessarti: