Elena Ghisolfi, chi é? Marito, Chiara Ferragni, Instagram, Tortona

Elena Ghisolfi è un’imprenditrice milanese con un unico obiettivo: creare un active wear in grado di unire lo sport, il made in Italy e la moda!

Per questo motivo fonda Sapopa, insieme al marito Piero Righetto.

Sapopa è un brand al 100% italiano che utilizza metodi sostenibili, si occupa principalmente di abbigliamento sportivo e viene distribuito in pochi selezionati negozi tra l’estero e l’Italia, come ad esempio la Rinascente di Milano.

Il duo, Piero Righetto ed Elena Ghisolfi, sono marito e moglie: il primo ha circa 40 anni, laureato in business administration, è un grande sportivo con la passione per il triathlon ed ha lavorato a lungo per Lululemon , grande marchio di abbigliamento di lusso, a New York.

Lei invece, Elena Ghisolfi, ha circa 42 anni, è laureata in pubbliche relazioni allo IULM (Università privata a Milano, fondata da Carlo Bo) ed in passato è stata, per molti anni, coordinatrice delle vendite per conto dell’azienda 7For All Mankind ed anche di Adriano Goldshmied, proprietario di una grande azienda di abbigliamento.

Elena in una recente intervista ha spiegato che il loro “active wear” dev’ essere in grado di compiacere lo stile di vita sportivo, attraverso la scelta dell’abbigliamento da tenere sia prima, che durante e dopo lo sport.

Elena Ghisolfi, chi è? Instagram ,marito, Chiara Ferragni

Sapopa nasce dall’idea di unire la tradizione e originalità della sartorialità italiana, alla passione e l’importanza dell’esercizio fisico nella vita di tutti i giorni.

I due, Elena e Piero, fondano Sapopa nel 2016: il nome del brand è la rivisitazione di una parola antica che descrive un approccio istintivo alla vita quotidiana, in sanscrito, per idealizzare in un istante il vero scopo dell’azienda, ovvero saper dare un apporto stilistico anche all’allenamento con dei pezzi chiave dell’abbigliamento atletico (leggins,crop top etc).

Sapopa, cos’è?

Lo sport viene considerato come strumento di benessere globale e di inclusività sociale, questi sono, riassumendo, i punti cardine dell’attività di Sapopa.

Le caratteristiche di Sapopa devono far acquisire nuova sicurezza verso se stessi, né sono grande esempio di questo gli Sleggins del bran milanese: le curve della donna si allineano in maniera uniforme senza compromettere il movimento ed il materiale, completamente traspirante, rende l’attività fisica un vero piacere.

Sapopa fornisce quindi un totale look, scomponibile, ma sempre unico ed originale, che può basarsi sia su semplici felpe,  che su crop top, senza perdere unicità nello stile.

Naturalmente tutto questo progetto è stato affidato a due noti designer: Gigi Vezzola, che attualmente lavora anche per Bulgari con un’enorme esperienza nell’ambito della moda, e Maria Teresa Castelli, che apporta tutte le sue conoscenze in ambito tecnico-sportivo.

Un mondo tutto nuovo da scoprire per noi, ma per gli esperti della moda e dello sport non c’è alcun dubbio, Elena Ghisolfi e Piero Righetto sono un duo eccezionale, capace di completarsi ed anche completare ogni ambito della vita con l’apporto del loro stile e della loro passione, come in questo caso con Sapopa.

Milano
nubi sparse
24.1 ° C
25.1 °
20.4 °
38 %
1.8kmh
59 %
Lun
23 °
Mar
29 °
Mer
29 °
Gio
27 °
Ven
30 °

Potrebbe interessarti: