Figli più poveri dei genitori: questa la fotografia dell’Italia

0
468
Booking.com

Una fotografia dell’Italia scattata dal Censis nel suo 50° rapporto della situazione sociale dell’Italia mostra  un popolo con aspettative piatte o negative. Sono oltre il 60% degli intervistati, infatti ad essere convinti che il proprio reddito nei prossimi 5 anni non subirà aumenti mentre più del 50% degli italiani sono convinti che figli e, addirittura, nipoti non avranno un vita migliore della loro dal punto di vista economico

Con il rapporto Censis, inoltre, si è evidenziato che le famiglie giovani, quelle con componenti con meno di 35 anni, hanno un reddito inferiore del 15,1% e una ricchezza minore del 41,1%. Confrontando il reddito dei giovani con quello che avevano i loro coetanei 25 anni fa si registra un decremento della ricchezza del 26,5%. Per gli over 64, invece, il reddito è in aumento, sempre rispetto a 25 anni, del 24,3%.

Secondo il Censis l’Italia vive al momento una “prolungata e infeconda sospensione, dove le manovre pensate in affannata successione non hanno portato i risultati attesi” facendo nascere una seconda era del sommerso che punta la risparmio ricercando reddito. Quella di oggi, a differenza del passato, è un’era del sommerso statica e non evolutivo che non porta ad un vero e proprio sviluppo.

Commenti

commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.