Il miglior integratore al mondo: la creatina monoidrato

0
108
Il miglior integratore al mondo: la creatina monoidrato
Booking.com

In questo articolo di parlerò del miglior integratore al mondo per chi va in palestra o pratica sport di forza. Oggi parleremo dei pro e dei contro della famosissima creatina monoidrato, l’integratore più studiato dagli atleti drug free di tutto il pianeta terra.

Al giorno d’oggi è possibile trovarne in commercio differenti tipologie. La più studiata risulta, ad oggi, la creatina monoidrato, ovvero la tipologia più comune e meno costosa sul mercato. Grazie alla letteratura scientifica è possibile affermare senza alcun dubbio che questo integratore alimentare è privo di qualsiasi effetto collaterale, a patto che venga utilizzato nel modo più corretto. Come fare?

Assumere la Creatina Monoidrato

Tempo fa si era soliti prendere, nei primi mesi di assunzione, dosi massicce di creatina per saturare i recettori, per poi diminuire gradualmente fino ad arrivare a periodi di scarico. Gli ultimi studi svolti su atleti supportano invece una versione leggermente diversa: non occorrerebbe ciclizzare la creatina.

Il miglior integratore al mondo: la creatina monoidrato

Sarebbe quindi possibile prendere una dose giornaliera tra i 3g e i 5g senza incorrere in effetti collaterali. Ricordo che per ogni grammo di creatina dovrai bere 100ml di acqua. Quindi, per 5g dovrai consumare mezzo litro di soluzione liquida. Quando prendere la creatina?

Viene spesso suggerito di consumare questo integratore durante il pasto più glucidico della giornata, per ottimizzarne l’assunzione. Un altro modo altrettanto efficace che io stesso utilizzo è quello di utilizzare una soluzione di zuccheri liquidi durante l’allenamento. Esemplificando, potremmo inserire un intra-workout con 40g di destrosio o maltodestrine, mezzo litro d’acqua o più, e i nostri 5g di creatina.

Va ricordato che ognuno di noi è differente, e che le differenzi individuali giocano un ruolo fondamentale nell’integrazione sportiva. Ciò che funziona per me potrebbe non funzionare per te e viceversa. Inoltre, per ottenere reali risultati, non fermarti all’informazione. Affidati ad un esperto nutrizionista che abbia seguito nella sua carriera sportivi del tuo livello.

 

Commenti

commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.