Il trading online: tra occasione di guadagno e rischio

0
321
trading online
Booking.com

 

Il trading online: tra occasione di guadagno e rischio

È la moda del momento. Sono molti gli utenti del web che si sono letteralmente buttati sul trading online. Anche in Italia. Si tratta, è bene dirlo da subito, di una forma di investimento e in quanto tale presenta alti fattori di rischio.

Questo perchè in rete circolano troppi messaggi che invogliano gli utenti a investire promettendo facili guadagni; la realtà non è propriamente questa. Si può guadagnare così come si può perdere tutto quello che si è investito. E questo è l’assunto di partenza.

C’è un aspetto che viene spesso tralasciato quando si ha a che fare con il trading online; quello della preparazione. Il fatto che per investire sia sufficiente, ora, un semplice pc ed una connessione internet ha indubbiamente azzerato le distanze. Sia fisiche che temporali.

In sostanza il trading online è diventato uno strumento di larga fruizione; ed è questo l’elemento più rischioso. Perchè può finire nelle mani di persone impreparate che finirebbero con il perdere quanto investito. Quello della finanza è un universo spietato e non regala soldi.

Qual è quindi il giusto approccio per investire nel trading online? In estrema sintesi possiamo dire che è farlo con grande cautela e attenzione sapendo che i rischi sono tanti. Agire con diffidenza mettendo in atto strategie di money management, ovvero controllo del proprio capitale. Che significa non investire cifre eccessive, non farsi prendere la mano puntando più di quanto il proprio budget consenta.

Studiare il territorio nel quale ci si sta addentrando leggendo il più possibile sul web pareri di chi ha investito nel trading online. La conoscenza e l’informazione sono alla base di tutto e non si può pensare di guadagnare qualcosa lasciando tutto all’improvvisazione.

Se ci si approccia in questo modo, il trading online potrà anche rivelarsi uno strumento da testare un po’ alla volta cercando una strategia vincente (fermo restando che formule magiche non ne esistono) e il proprio modo di restare a galla. L’importante è avere sempre autocontrollo. Che la rete è piena di trader improvvisati che si sono lasciati trascinare dalle promesse di facili guadagni ed hanno finito con il perdere tutto quello che avevano investito.

 

 

Commenti

commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.