Insulti omofobi a professore, per i responsabili lavori utili

0
228
Booking.com

I quattro ragazzi identificati come responsabili di comportamento omofobo ai danni di un professore di un istituto professionale di Imola (Bologna) hanno avuto sospensioni tra i 7 e i 14 giorni e dovranno fare lavori socialmente utili. Lo ha deciso ieri, spiega all’ANSA la preside Vanna Monducci, il consiglio d’istituto straordinario convocato sull’episodio. I quattro minorenni avrebbero avuto comportamenti diversi fra loro, ma tutti riconducibili allo stesso ambito. I fatti sono del 16 maggio, quando sulla lavagna dell’aula furono fatte scritte e disegni ingiuriosi verso l’insegnante, durante l’intervallo. La sospensione per tutta la classe del primo anno, con obbligo di frequenza, è durata tre giorni, ed era stata decisa “per omertà – spiega la preside – perché nessuno si era voluto assumere la responsabilità”. Della vicenda è stata informata l’autorità scolastica.

“E’ stato un fatto increscioso per cui i ragazzi sono stati puniti” ma la richiesta che, attraverso l’ANSA, la preside Vanna Monducci rivolge soprattutto alla politica, in periodo di campagna elettorale nella cittadina in provincia di Bologna, è di non strumentalizzare l’episodio: “Sono minorenni, se questa cosa finisse in tempi brevi sarebbe meglio. La cosa migliore sarebbe il silenzio”, ha detto. Gli alunni, ha aggiunto, “penso che abbiano capito il messaggio. Non so se con l’insegnante si sono scusati tutti, ma di certo i genitori hanno capito”.

Alla preside è arrivata tra l’altro una lettera dal rappresentante dei genitori che fa i complimenti alla scuola per come è stata gestita la situazione.

Commenti

commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.