Latina: condannato a 8 anni di carcere il carnefice del cane Lucky

“La crudeltà verso gli animali è tirocinio della crudeltà contro gli uomini”. Sono a dir poco attuali le parole di Publio Ovidio Nasone, l’illustre poeta romano noto ai più semplicemente come Ovidio.

Violenza sugli animali: arriva una condanna definitiva

E’ di queste ore la notizia della condanna ad otto anni di carcere al pensionato accusato di aver massacrato, seviziato e gettato nell’immondizia il cane Lucky. Il fatto si era verificato nella periferia di Latina e per questo è stato condannato in via definitiva il pensionato di 72 anni accusato anche di violenza sessuale e di maltrattamenti in famiglia.

Il maltrattamento

Il maltrattamento degli animali è spesso strumento di violenza psicologica anche sulle persone, utilizzato per creare un clima di controllo e potere sulle vittime umane. Sicuramente gli ulteriori capi d’accusa hanno influito sulla pena inflitta e l’accaduto è stato commentato anche da Walter Caporale, il Presidente degli Animalisti Italiani. Secondo lo stesso Caporale tale condanna deve servire da monito per il futuro in quanto devono essere inflitte pene severe per chi uccide e maltratta gli animali. Per questo motivo è possibile firmare anche una petizione!

Milano
cielo sereno
19.4 ° C
20.9 °
16.6 °
62 %
1.5kmh
0 %
Ven
18 °
Sab
18 °
Dom
17 °
Lun
16 °
Mar
16 °

Potrebbe interessarti: