Mamma di 4 bambini stuprata da una gang per punizione, ecco perché

0
69
Booking.com

Il Bangladesh è letteralmente sotto choc dopo che una madre di famiglia di 4 bambini ha dovuto denunciare alle forze dell’ordine di essere stata stuprata senza pudore da una gang perché aveva solamente deciso di votare per l’opposizione alle elezioni legislative la settimana scorsa. Il tutto è stato riportato da parte della Bbc.

La violenza è successa esattamente nel distretto di Noakhali, seconda città del Bangladesh con i suoi 6 milioni e cinquecentomila abitanti. 7 uomini sono stati bloccati. Tra gli arrestati spicca anche il leader locale dell’Awami League, il partito al governo a Dacca guidato dal primo ministro, Sheick Hasina. La gang avrebbe fatto irruzione a casa della donna, in piena notte. Dopo aver legato l’uomo e i 4 bambini, hanno poi violentato più volte la donna. La famiglia è stata aiutata grazie al pronto intervento dei vicini, che hanno provveduto ad accompagnare in ospedale la vittima.

Commenti

commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.