Mamma e figlioletto di due anni finiti in ospedale «Picchiati dal fidanzato con una mazza da baseball»

0
12

Un fatto davvero agghiacciante. Una donna di giovane età, non ancora neanche 18 anni, è stata letteralmente picchiata senza pietà, insieme al figlioletto di appena 2 anni, a colpi di mazza da baseball dal fidanzato. L’uomo è stato subito arrestato dalle forze dell’ordine, mentre la mamma resta vicino al figlio, ancora ricoverato in ospedale.

Stando a quanto rivelato dai colleghi di 20minutos.es, l’aggressione domestica sarebbe successa esattamente alle porte di Siviglia, in Spagna. Le forze dell’ordine avevano trovato la ragazza e il bimbo avuto da una relazione precedente, rinchiusi in uno stanzino della casa dove viveva l’uomo. L’allarme era stato lanciato dalla mamma della ragazza, che da diversi giorni non aveva più alcuna notizia di nipote e figlia. Per buttar giù la porta è servito l’intervento tempestivo dei vigili del fuoco.

abbigliamento di marca

L’aggressore, il compagno della mamma giovanissima, è stato arrestato. L’adolescente, dopo il ricovero, è stata dimessa dall’ospedale, mentre per quanto riguarda il figlio è ancora sotto osservazione: il piccolo, infatti, ha ricevuto moltissimi colpi di mazza da baseball su tutte le zone del corpo, ma in particolar modo in un punto delicato come la testa, e i dottori vogliono capire se abbia riportato qualche danno a livello cerebrale permanente.

Commenti

commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.