Matrimoni, a rischio il crack dell’intero settore

I fatturati del settore matrimoni sono crollati del 90% dall’inizio della pandemia. Il bilancio del 2020 è pesante per tutti gli operatori del settore. I ricavi del settore sono crollati da quindici miliardi di euro a meno di due miliardi e, per lo meno per la prima metà del 2021 la situazione è compromessa dalle restrizioni legate alla pandemia.

Matrimoni, bilancio in negativo

Le associazioni Federmep e Assoeventi-Confindustria hanno organizzato per oggi una conferenza stampa in Senato. Il tema sul tavolo sarà quello dei ristori, in vista del nuovo decreto che dovrà fissare criteri e categorie e criteri. Gran parte degli operatori del wedding ha ricevuto poco o nulla secondo le associazioni di categoria.

Cosa serve

Serve subito un fondo per sostenere aziende e professionisti del comparto che rischiano di fallire mettendo a repentaglio 50mila posti di lavoro sui 300.000 disponibili per così dire. Il settore chiederà al Governo impegni per il futuro, e la definizione di protocolli sanitari sostenibili per gli organizzatori di eventi che riapriranno l’attività

Milano
nubi sparse
9 ° C
10.6 °
6.7 °
76 %
1kmh
75 %
Dom
13 °
Lun
16 °
Mar
18 °
Mer
17 °
Gio
15 °

Potrebbe interessarti: