Meglio il cardio o l’allenamento coi pesi?

0
251
Meglio il cardio o l allenamento coi pesi_
Booking.com

Lo sport, se praticato con consapevolezza e adeguati accorgimenti, rappresenta un’arma molto potente per potenziare le risorse psichiche e fisiche. Come abbiamo visto in alcuni articoli precedenti, molti sono i vantaggi legati sia ad un’attività aerobica che anaerobica. Esiste però un motivo per cui si debba preferire l’una all’altra? Oggi affronteremo con occhio critico l’eterna diatriba: pesi o cardio?

L’attività cardiovascolare

La ricerca scientifica mostra che i vantaggi di un’attività cardiovascolare – detta appunto in gergo “cardio” – come per esempio la corsa, siano indiscutibili. Correre per tre volte a settimana, per almeno 30 o 40 minuti consecutivi, può essere un utile metodo per prevenire la depressione e alleviare lo stress percepito. In aggiunta, attività simili promuovono il corretto funzionamento del corpo e dell’ossidazione dei grassi durante il proprio svolgimento. E i pesi, allora?

Meglio il cardio o l allenamento coi pesi_

Allenarsi in palestra

L’allenamento coi sovraccarichi ha visto un aumento di popolarità sul suolo italico a partire dagli ultimi decenni. La ricerca mostra come, un aumento di forza, possa promuovere un invecchiamento di successo, migliorando la qualità della vita degli anziani. Inoltre, l’allenamento coi pesi avrà un effetto positivo sulla composizione corporea superiore all’attività cardiocascolare. Quindi, chi vince?

La risposta è – e sarà sempre – nessuno! Un corretto allenamento generale deve tenere conto di tutte e tre le capacità condizionali: forza, resistenza e velocità. Per farla breve, in ogni schema allenante, per ottenere il massimo in fatto di salute psichica e fisica, dovranno essere inserite sedute di cardio e sedute di allenamento intensivo con i sovraccarichi. Attenzione però ad eseguire in modo corretto entrambi, senza far si che uno prevarichi sull’altro.

Il rischio infatti consiste nel vanificare i frutti ottenuti. Mi spiego meglio: l’attività cardiovascolare, se esageratamente prolungata nel tempo, andrà a predisporre il corpo ad un catabolismo muscolare. Tutto questo perché, bruciando troppe calorie, il corpo si troverà in una situazione di deficit calorico, utile solo in periodi di definizione, e adeguatamente programmato.

Se hai trovato utile questo articolo, potrebbe interessarti anche il cardio fa ingrassare e perdere i muscoli.

Commenti

commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.