Mestre, bengalese picchiato a sangue senza pietà: preso un ragazzo di 17 anni della baby gang

0
44
Booking.com

Ennesimo arresto per quanto riguarda i componenti della baby gang che ha seminato terrore e atti violenti a Mestre e Venezia lo scorso inverno: in data 21 ottobre 2019, la Polizia di Venezia ha eseguito, a Napoli, un provvedimento di custodia cautelare in carcere, emesso direttamente dal GIP presso il Tribunale per i Minorenni di Venezia, a carico di un giovane di 17 anni.

Il minore di cui vi stiamo parlando, già collocato presso una comunità, è ritenuto il responsabile numero uno della tentata rapina aggravata commessa insieme ad altri giovani, anche di maggiore età, a Mestre, la sera del 2 febbraio di quest’anno, a danno di un cittadino di origine bengalese che stava rientrava a casa propria dopo una lunga giornata di lavoro.

Commenti

commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.