Miglior passeggino per neonati: la guida definitiva

0
194
Miglior passeggino per neonati
Booking.com

Un dilemma complesso per le coppie che aspettano: quale passeggino acquistare? Ecco una guida completa

Quando si aspetta un bimbo, soprattutto il primo, ci sono tante domande da porsi. Il nome da scegliere, il tipo di educazione da impartire, le abitudini da cambiare.

Molto spesso si sottovalutano aspetti importanti per la crescita e il giusto mantenimento di un figlio, e bisogna correre ai ripari all’ultimo momento. Per non lasciare nulla al caso, abbiamo preparato una guida all’acquisto del passeggino, un fondamentale strumento per le coppie che desiderano comodità e praticità nella crescita quotidiana del proprio neonato.

Il passeggino non è solo un mezzo di trasporto

Suoni, colori, ambienti, volti: è fondamentale per un neonato acquisire in maniera sana un numero alto di informazioni che lo prepareranno alla crescita.

Il passeggino nei primi mesi di vita è lo strumento fondamentale per rendere libera e sicura l’interrelazione fra il piccolo e il mondo.

La sicurezza è un aspetto importante da non sottovalutare. Il blocco delle ruote, le imbracature e il comfort dell’abitacolo aiutano ad avere un rapporto naturale e senza pericoli.

Comodità per il neonato e per i genitori

Gli aspetti fondamentali da tenere in considerazione per la scelta del miglior passeggino sono tanti. Innanzitutto è utile pensare alla comodità negli spostamenti: un passeggino leggero e facilmente richiudibile è l’ideale per il carico e scarico dall’auto durante gli spostamenti.

Anche le ruote ricoprono un ruolo chiave: i passeggini più leggeri avranno ruote necessariamente più piccole, il ché li renderà più maneggevoli ma tuttavia più scomodi per i bimbi. Infatti la dimensione della ruota è strettamente collegata alla presenza di ammortizzatori in grado di rendere più piacevole la passeggiata per il neonato.

Inoltre, quasi tutti i passeggini hanno la possibilità di reclinare lo schienale. Ovviamente i passeggini più sofisticati avranno una scelta di reclinazione più ampia.

Leggeri, trio, gemellari: tutte le tipologie di passeggino

Come detto, i passeggini leggeri sono i più comodi per i genitori, grazie al loro peso esiguo e alla maneggevolezza. Tuttavia nel tempo le case produttrici hanno potuto realizzare prodotti davvero funzionali e pratici. La scelta del miglior passeggino, comunque, passa ancora per diverse considerazioni.

Nel caso in cui si abbia la fortuna di partorire una coppia di gemelli, le possibilità di scelta del miglior passeggino sono vaste. Il miglior passeggino gemellare deve essere compatto, sicuro, facile da richiudere e deve avere una portata di peso ampio per consentire una maggiore sicurezza anche quando si trasportano sul passeggino altri pesi, come gli strumenti quotidiani per i bimbi.

Il sistema più intelligente è certamente il passeggino trio. Non è altro che un passeggino in grado di accompagnare il neonato dai primi mesi fino a quando sarà più grandicello. Infatti i passeggini trio sono soluzioni modulari: possono essere carrozzine e trasformarsi in comodi passeggini, fino ad essere dei sicuri seggiolini per auto. Il passeggino trio è una scelta economica ed intelligente: un unico acquisto durevole nel tempo.

Commenti

commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.