Morto il medico russo, Maksimishin Sergey Valentinovich, che curò Alexey Navalny dall’avvelenamento

Maksimishin Sergey Valentinovich, il medico russo che la scorsa estate curò Alexey Navalny dopo l’avvelenamento da Novichok, è morto, per cause ancora da accertare, presso l’ospedale di Omsk. A dare la notizia è proprio l’ospedale dove è avvenuto il decesso improvviso con una dichiarazione riportata dalla Cnn, senza citare però nulla sulle cause del decesso. Il medico aveva 55 anni.

Avvelenamento Navalny, il ruolo di Maksimishin Sergey Valentinovich

Alexey Navalny, avvocato 44enne, attivista contro la corruzione è forse il russo più famoso al mondo oggi dopo Vladimir Putin. La figura del medico russo entra in gioco quando, il 20 agosto 2020, cura Navalny dopo che durante il viaggio che doveva riportarlo a Mosca, si accascia a terra. Dopo giorni di agonia nell’ospedale di Omsk la famiglia riesce ad ottenere il trasferimento in Germania. A Berlino i medici confermano l’avvelenamento tramite utilizzo di una sostanza nota come Novichok, utilizzata dai servizi russi. Ne verranno trovate tracce in una bottiglietta d’acqua nell’hotel dove alloggiava.

Le indagini sulla morte improvvisa del medico russo

Maksimishin Sergey Valentinovich era considerato uno dei migliori medici della struttura ospedaliera. Come si legge dichiarazione dell’ospedale “Con rammarico, vi informiamo che … il vice capo medico per l’anestesiologia e la rianimazione dell’ospedale di emergenza №1, assistente del dipartimento dell’Università statale di medicina di Omsk, dottore di ricerca in scienze mediche Maksimishin Sergey Valentinovich è improvvisamente morto”.
L’Alto rappresentante dell’UE per gli affari esteri e la politica di sicurezza/Vicepresidente della Commissione europea, Josep Borrell, è volato ieri, giovedì 4 febbraio, in Russia, e vi resterà fino a sabato 6 febbraio. Un vertice diplomatico che cade in un momento in cui la detenzione dell’avversario numero uno di Putin, Alexey Navalny, e la repressione delle proteste a sostegno dell’oppositore stanno rendendo sempre più tesi i rapporti tra Russia e Unione europea e potrebbero condurre a nuove sanzioni contro il Cremlino.

 

Milano
cielo sereno
17.9 ° C
18 °
17.8 °
27 %
4.6kmh
0 %
Ven
18 °
Sab
17 °
Dom
21 °
Lun
19 °
Mar
15 °

Potrebbe interessarti: