Multa di 3300 euro per la ragazza che camminava nuda a Bologna

0
708
Booking.com

La ragazza che ieri è stata sorpresa a camminare completamente nuda per le vie del centro di Bologna non l’ha passata liscia.

Nonostante l’ammirazione di mezza Italia per il fisico veramente invidiabile che ha sfoggiato, la ragazza – che poi si è scoperta essere una ventiseienne di Aosta – è stata denunciata per atti contrari alla pubblica decenza ed è stata stangata con una sanzione di ben 3300 euro elevatale dagli agenti della polizia ferroviaria in servizio presso lo scalo del capoluogo felsineo.

Non è ancora ben chiaro il motivo che ha portato la giovane a passeggiare senza vestiti per la città delle due torri: quello che si sa sinora è solamente che agli agenti ha dichiarato di voler vincere la paura che provava quando si sentiva osservata.

Curiosamente, però, la ragazza aostana ha trovato un emulo al lido di Venezia, dove ieri sera un uomo è stato sorpreso a camminare per le strade in costume adamitico: completamente nudo con un fazzoletto a coprire le pudenda.

Commenti

commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.