fbpx

Non ha diritto a prendere i 600 euro, si incatena al comune: «Un’ingiustizia, non so come fare»

Sono state ad oggi davvero tante le persone a fare  richiesta del bonus di 600 euro per l’emergenza Covid19. Uno fra tutti ha saputo immediatamente di non averne diritto: per questo ha deciso di incatenarsi al cancello del suo comune, per protestare contro ciò che ritiene a tutti gli effetti un’ingiustizia bella e buona. Il nome è Maurizio Turcarelli lavoratore stagionale di Lipari, nelle isole Eolie.

Maurizio a quanto appreso non rientra tra gli aventi del bonus da 600 euro previsto dal Governo, e per questo ha voluto incatenarsi al cancello del Comune di Lipari, in piazza Mazzini.

Sposato, con a carico due bambini, non sa come fare per andare avanti in questo periodo di crisi.

«Avevo già sollevato il problema con una lettera inviata a alle autorità competenti – dice – ma senza alcun esito. Alle Eolie siamo in tanti lavoratori stagionali, molti dei quali senza diritto a questo bonus. In un momento come questo mi sembra un’ingiustizia».

Commenti

commenti

Leggi le news di Giornale Notizie su Google News

Potrebbero interessarti:

Offerte Amazon

Commenti

commenti