Potage Parmentier, la vellutata francese

Se avete voglia di portare in tavola un primo caldo e salutare, ma anche gustoso, è il momento di provare il Potage Parmentier. Questo potage di verdure (minestra in francese) fa parte della tradizione culinaria della Francia; deve il suo nome al farmacista e agromono francese Antoine Parmentier, il quale alla metà del 1700 si dedicò allo studio della patata scoprendone le proprietà nutrizionali, divulgandone l’uso in cucina.

In effetti questa preparazione prende anche il nome di patate alla parmentier o parmentier di patate; è quindi facile intuire quale sia l’ingrediente base di questa minestra francese.

Crema parmentier ricetta, come prepararla

La zuppa Parmentier è una buonissima preparazione perfetta per i mesi invernali, perché molto nutriente. Il gusto delicato della crema parmentier è dato da ingredienti poveri lavorati in modo molto semplice. Grazie ai pochi passaggi necessari per realizzare questo squisito piatto, la “creme parmentier” risulta molto semplice e veloce da preparare. Il sapore vellutato dato dalle patate, dal poireau (porro in francese) e la panna si presta per essere utilizzato come base per altri tipi di zuppe; sarà sufficiente aggiungere le verdure che più vi piacciono per creare un piatto completamente diverso da quello della ricetta originale.

Essendo composta da pochissimi ingredienti, per realizzare questo potage ricetta perfetta è quella di scegliere prodotti di qualità.

Potage Parmentier, gli ingredienti

Come detto la ricetta crema parmentier non richiede cibi difficili da recuperare, anzi. Per preparare le patate parmentier potete usare sia quelle a pasta gialla che a pasta bianca, in base alla vostra preferenza.

  • 750 gr di patate farinose a pasta gialla o bianca
  • 250 gr di porri
  • 200 gr di panna fresca
  • 1/2 litro di brodo di carne
  • sale e pepe quanto basta
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva

Ricetta parmentier, il procedimento

Il primo passo è quello di mondare, lavare e tagliare le patate in piccoli pezzi. Dopo aver pulito le patate è il momento dei porri; rimuovete l’estremità con le radici e scorciate l’altro estremo tagliando un pochino il ciuffo verde. Eliminate il primo strato sfogliandolo, lavate i porri sotto acqua corrente e successivamente riduceteli a rondelle sottili.

Ovviamente per una parmentier zuppa vi servirà un brodo vegetale in abbondanza. In una pentola antiaderente, fate rosolare per pochi minuti i porri assieme a 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva, quindi aggiungete un ramaiolo abbondante di brodo e lasciate appassire per 5/6 minuti. A questo punto unite le patate e versate il brodo rimasto controllando che siano coperte. Condite con sale e pepe e continuate la cottura a fuoco moderato per almeno 15/20 minuti.
Le patate devono diventare morbide e quindi il tempo di cottura dipende principalmente dal tipo di patata utilizzata e dalla dimensione dei pezzi. A cottura ultimata potrete passarla con il passaverdure o più comodamente frullarla con il mixer ad immersione, a voi la scelta purché il risultato finale sia un composto omogeneo senza pezzi rimasti interi; insomma deve essere quella che si chiama “parmentier crema”.

Come tocco finale per la Potage parmeniter ricetta prevede l’aggiunta di panna fresca; fate cuocere la vellutata per altri 5 minuti avendo cura di mescolare per bene in modo da far amalgamare al meglio tutti gli ingredienti.

Come servire il Potage Parmentier

Spegnete il fuoco e servite subito la Potage Parmentier ai vostri commensali. Potrete unire delle fette di pane tostato o dei cubetti di pane fritti, inoltre se lo gradite potrete spolverare con del parmigiano reggiano grattugiato.

Come avete visto questa zuppa è veramente semplice da fare; tra preparazione e cottura richiede al massimo 45 minuti e si può conservare in frigo per 2/3giorni se messa in un contenitore ermetico.
Inoltre, anche se per la crema parmentier ricetta originale prevede la panna liquida, potrete sostituirla con lo stesso quantitativo di latte, il sapore è molto simile ma il risultato è più leggero.

Milano
nubi sparse
24.1 ° C
25.1 °
20.4 °
38 %
1.8kmh
59 %
Lun
23 °
Mar
29 °
Mer
29 °
Gio
27 °
Ven
30 °

Potrebbe interessarti: