Quanto costa Napoli Sotterranea? Prezzo, tour, orari, giorni

0
95

Napoli è una città che dà modo anche se ci siete stati diverse volte di scoprire sempre qualcosa di nuovo. Scavare nei meandri di Napoli conduce a viaggi di grande pathos sia per i turisti, ma anche per chi vuole conoscere meglio la città in cui vive.

In tal senso un tour nella Napoli Underground rappresenta una delle esperienze più suggestive da vivere: le meraviglie della città sono sotto gli occhi di tutti, ma è ciò che non si vede a regalare scorci indimenticabili e sensazioni uniche. Qualsiasi guida peraltro vi indicherà la Napoli Sotterranea come una delle dieci cose da visitare assolutamente al vostro arrivo in città. Ora è arrivato il momento di saperne di più per organizzarsi al meglio.

Partiamo col dire che esistono due ingressi per accedere a Napoli sotterranea e che entrambi si trovano nel centro della città. Uno si trova in via San Gaetano, l’altro in piazza Trieste e Trento, a ridosso del teatro San Carlo. Ecco come visitare Napoli Sotterranea, nella fascia oraria ideale e nella modalità più vicina alle vostre esigenze.

Per entrare nella Napoli Sotterranea, nel percorso autorizzato dalla Regione Campania, si può accedere dall’indirizzo di piazza San Gaetano 68 Napoli. Ci sono bandiere che segnalano l’ingresso seguendo il percorso lungo via dei Tribunali. Per chi arriva dalla stazione di Napoli Centrale, bisogna scendere alla fermata di Piazza Dante della Linea 1 della Metropolitana e poi seguire la direzione Port’Alba per 600 metri.

Napoli sotterranea prezzi

L’altro ingresso è in un luogo particolarmente affascinante, tra piazza Plebiscito e la zona di Piazza Trieste e Trento, dove c’è l’ingresso del San Carlo. La posizione esatta è vico Sant’Anna di Palazzo 52. Il tour di Napoli Sotterranea costa 10 euro a persona e dura due ore se scegliete di farlo partendo da via dei Tribunali. Se invece lo affrontate dall’entrata di vico Sant’Anna di Palazzo costerà 12 euro e durerà un’ora.

Napoli Sotterranea orari – Come orari Napoli Sotterranea offre diverse opzioni nel corso dell’intera settimana. La Partenope invisibile può essere visitata dal lunedì alla domenica dalle 10 alle 18, secondo diverse fasce orarie. Nei giorni di lunedì, martedì, mercoledì, giovedì e venerdì gli orari previsti sono le 10, le 12 e le 16.30. Sabato, invece, Napoli Sotterranea è visitabile alle 10, alle 12, alle 16.30, alle 18. La domenica sono previsti cinque turni: alle 10, alle 11, alle 12, alle 16.30 e alle 18.

Napoli sotterranea immagini e storia

Nel suo ventre sotterraneo Napoli offre immagini di impatto unico. Lungo il percorso è possibile ammirare la cisterna presente sotto il chiostro di San Gregorio Armeno e il teatro greco-romano inglobato all’interno. L’ultima parte della visita all’interno del percorso della Napoli Sotterranea avviene nell’area più elevata del teatro di Nerone, la cosiddetta summa cavea. Per i turisti stranieri c’è anche la possibilità di avere il tour nella propria lingua: sono previste guide in francese, spagnolo, inglese e tedesco.

Un altro percorso molto suggestivo è quello dei gradoni di Chiaia all’altezza della salita Sant’Anna di Palazzo dove sono visibili le cisterne dell’acquedotto di Carmignano. Questa zona divenne anche un rifugio nel corso della Seconda Guerra Mondiale per sfuggire ai bombardamenti che piegarono anche Napoli.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here