Renzi contro il voto: “Vincerebbe Salvini”

0
53
Booking.com

Le parole dell’ex premier 

Il leader di Italia Viva ed ex premier Matteo Renzi si schiera nettamente contro l’ipotesi di un voto, di fronte ad un governo traballante. L’idea di Renzi è chiara: votare adesso significa far vincere Salvini. Meglio quindi mettere in piedi qualche governo impopolare e tirare la barca cercando di evitare di consultare il popolo, secondo Renzi. “Andare a votare ora significa consegnare il Paese a Salvini, ma si chiama masochismo. Se il Partito Democratico e il M5s scelgono di andare a votare oggi di fatto disintegrano la propria rappresentanza in Parlamento” commenta Renzi al festival de Linkiesta a Milano. 

“Se il governo crolla vince Salvini” 

Spero che il governo non crolli, lavoro perché vada avanti” commenta Renzi. Ed è convinto del successo del suo partito: “Intanto abbiamo salvato dal precipizio il Paese, vedrete che a destra qualcosa cercherà di muoversi. Cresceremo molto ed è ol motivo per cui sono tutti preoccupati, sanno che qui c’è un popolo che crescerà, sarà sempre più forte”.

“Chi voleva andare a votare per coerenza avrebbe trasformato l’Italia in una grande Umbria” ricorda Renzi, riferendosi alla stra vittoria della destra nella regione del centro Italia. “Se qualcuno si alza e dice di andare a suicidarsi, è accaduto con una setta in Texas, potrebbe accadere a grillini o al Pd ma non lo suggerisco, preferisco parlare di innovazione ed economia”. 

Commenti

commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.