Roma, in manette 13 ultras della Lazio per gli scontri della finale di Coppa Italia

0
57

Anche questa volta la Digos di Roma ha fatto il proprio lavoro. In queste ultime ore ha infatti eseguito ben 13 ordinanze di misure cautelari nei confronti di coloro che appartengono al gruppo degli ultra della Lazio «Irriducibili» per gli scontri che sono successi con esattezza in data 15 maggio scorso durante la finale di Coppa Italia.

Tra questi spiccano anche i responsabili dell’incendio della macchina della polizia di Roma Capitale.

loading...

Commenti

commenti

loading...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.