Roma, tragedia in piazza: anziana colpita da una pallonata cade e muore

0
8

Tilde Procesi, una donna di 82 anni è morta in seguito ad una caduta dopo essere stata colpita da una pallonata mentre passeggiava a Largo Agosta, nella zona est di Roma. E’ successo nel tardo pomeriggio di ieri.

La pallonata accidentale che ha provocato la caduta sarebbe partita da uno dei tanti bambini che in quel momento giocavano in piazza. I primi ad intervenire sul posto sono stati i militari della Guardia di Finanza, fermati da una passante. Immediata poi la chiamata al 118.

L’ambulanza è arrivata nel giro di pochi minuti, ma i disperati tentativi di rianimare l’anziana per oltre mezz’ora sono stati inutili. Si indaga per ricostruire l’esatta dinamica dell’accaduto e a tal fine sono state raccolte diverse testimonianze secondo le quali la pallonata sarebbe giunta da un gruppetto di ragazzini, tra gli 8 e i 10 anni, intenti in quel momento a giocare. Da capire se il pallone abbia colpito l’anziana alla schiena o al volto. Non è chiaro poi se l’82enne si sia in un primo momento rialzata oppure sia rimasta a terra tramortita.

Il corpo della donna, che risiedeva pochi metri dalla piazza, alle 21.30 era ancora in strada, coperto da un telo. Colpa dei ritardi della polizia mortuaria.

I residenti parlano di tragedia che si poteva evitare. In passato si erano verificati diversi incidenti, con persone colpite da pallonate e costrette alle cure mediche. “Malgrado la piazza sia sempre affollatissima”, racconta un residente, “tutti i giorni decine di ragazzi giocano a calcio. Inutili le ricorrenti proteste della gente”. Spesso in passato, è il racconto di molte persone, ci sono stati diverbi con i genitori accorsi in difesa dei bambini più piccoli.

Commenti

commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.