Serie A, classifica senza errori arbitrali dopo 21 giornate: Inter 1^, poi Juve e Milan

Anche la ventunesima giornata di campionato ha regalato diversi spunti interessanti dal punto di vista degli episodi arbitrali. Il match finito sotto la lente d’ingrandimento dei moviolisti è stato Genoa-Napoli, terminato 2 a 1 per i liguri. Dominio assoluto della squadra di Gattuso che però non è riuscita a concretizzare le tante occasioni create. A pesare però sul risultato finale però ci sono anche dei presunti sfavori arbitrali contro la squadra campana. Il gol del 2 a 0 del Genoa nasce da un fallo commesso da Strootman su Di Lorenzo, mancherebbe un’espulsione per Badelj per doppia ammonizione. Ci sarebbe anche un rigore per il Napoli per fallo di Scamacca su Mario Rui che avrebbe potuto portare il Napoli al pareggio. Nelle alte partite non ci sono stati episodi discutibili dal punto di vista arbitrale. Dopo 21 giornate al primo posto della classifica senza errori arbitrali troviamo l’Inter.

La classifica senza errori arbitrali: Inter a 53 punti, Juventus a 44 e Milan a 43

Dopo ventuno giornate di campionato la classifica senza errori arbitrali vede l’Inter al primo posto con 53 punti, +6 rispetto alla classifica reale. Segue la Juventus a 44 (+2 rispetto alla reale). A beneficiare in maniera evidente di presunti favori arbitrali è il Milan, a -6 rispetto alla graduatoria reale del campionato italiano. Al quarto posto di questa speciale classifica troviamo Napoli e Roma a 39 punti. Seguono poi Lazio a 38 punti, l’Atalanta (37), Hellas Verona (30), Sassuolo (29), Sampdoria (27) ed un gruppo folto a 23 punti (Torino, Bologna, Benevento, Genoa). Spezia, Fiorentina e Udinese rispetto a quest’ultime hanno due punti in meno, chiudono la classifica il Cagliari a 15 e Parma e Crotone a 12 punti. Abbiamo parlato dell’Inter come squadra maggiormente penalizzata al vertice della classifica. Nella zona retrocessione invece la sfavorita per eccellenza sembrerebbe essere il Torino, con +7 rispetto alla classifica reale.

La classifica reale dopo 21 giornate di campionato

Al primo posto della classifica reale di Serie A troviamo il Milan a 49 punti, che precede di due punti l’Inter. Terzo posto per la Juventus a 42 punti (ma con una partita in meno), al quarto posto a pari merito Roma e Lazio con 40 punti. Seguono Napoli (con una partita in meno) e Atalanta a 37. All’ottavo posto il Sassuolo (31), che precede di un punto l’Hellas Verona. Decimo posto per la Sampdoria (27), a +3 su Genoa e Udinese. 23 punti invece per Bologna e Benevento. Fiorentina, Spezia (21), Torino (16), Cagliari (15), Parma (13) e Crotone (12) chiudono la classifica di Serie A dopo ventuno giornate di campionato.

La prossima giornata di campionato

La ventiduesima giornata di campionato inizia venerdì 12 febbraio con la sfida di metà classifica fra Bologna e Benevento. Già da sabato però ci sarà uno dei principali match della giornata. Non ci si riferisce alla sfida delle ore 15:00 fra Torino e Genoa ma quella dello stadio Diego Armando Maradona dove si sfidano Napoli-Juventus alle ore 18:00. Alle ore 20:45 lo Spezia ospita invece il Milan primo in classifica. Nella giornata di domenica alle ore 12:30 la Roma sfida l’Udinese. Alle ore 15:00 la Sampdoria gioca contro la Fiorentina, il Cagliari invece sfida l’Atalanta. Le ultime due partite della giornata sono Crotone-Sassuolo alle ore 18:00 e soprattutto Inter-Lazio allo stadio San Siro alle ore 20:45.








Milano
cielo sereno
5.6 ° C
7 °
1.6 °
30 %
0.5kmh
0 %
Mar
7 °
Mer
7 °
Gio
7 °
Ven
7 °
Sab
3 °

Potrebbe interessarti: