Si fa legare mentre fa sesso: uomo trovato agonizzante dai sanitari

0
25

Stava facendo bondage insieme al compagno, ma qualcosa è andato storto: i soccorritori sono riusciti ad evitare il peggio

Poteva andare peggio, poteva finire in tragedia. Per fortuna invece si è risolto tutto con un grande spavento, qualche contusione e una denuncia per lesioni aggravate. A finire  in ospedale un uomo di 59 anni: avrebbe rischiato di soffocare mentre faceva sesso estremo con il compagno di 30 anni.

Da quanto si è appreso i due stavano facendo bondage una pratica che consiste nell’immobilizzare il partner con delle corde e nel limitarne temporaneamente la capacità sensoriale. Qualcosa però è andato storto: l’uomo ha rischiato seriamente di soffocare ed è stato trovato dai sanitari del Suem a terra nudo e privo di sensi. Fortunatamente il ricovero in ospedale gli ha salvato la vita.

A chiamare i soccorsi è stato il compagno che ora però rischia serie conseguenze dal punto di vista penale. Dentro l’abitazione dove i due hanno consumato il rapporto sono stati trovati frustini, corde, collari, borchie e altri oggetti per il sesso sadomaso. Ora il trentenne dovrà spiegare al giudice che cosa esattamente sia successo dato che i carabinieri l’hanno fermato con l’accusa di lesioni aggravate.

Commenti

commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.