Torna a casa dall’ospedale, cade dalle scale e muore a 24 anni

0
918
Booking.com

Sconvolgente tragedia la mattina di Natale: una ragazza di 24 anni, Vanessa Pellizzaro, rientrata a casa il giorno prima dall’ospedale dopo l’operazione di asportazione della milza subita mercoledì, è morta all’improvviso sotto gli occhi di papà Mario e mamma Renata, dopo una caduta sulla pancia salendo le scale di casa.

I genitori hanno cercato di rianimare la figlia, per chiamare il 118. I sanitari del Suem giunti sul posto per circa un’ora hanno tentato di rianimare la ragazza con massaggi cardiaci, tutto inutile: il suo cuore ha cessato di battere.

Vanessa Pellizzaro stava bene, tanto che alla sera della vigilia era andata a mangiare una pizza con i genitori e il fratello Patrizio. E stava bene anche la mattina di Natale, quando si era alzata dal letto, poco dopo la tragedia, comunicata su Facebook dal fratello Patrizio con un post alle 12.47. «Oggi per la mia famiglia è un Natale da incubo con la morte improvvisa e inattesa di mia sorella Vanessa».

Il decesso della giovane è stato segnalato alla Procura della Repubblica di Vicenza che ha disposto il trasferimento della salma presso l’unità di Medicina legale dell’ospedale San Lorenzo di Valdagno, dove sarà effettuata l’autopsia.

Commenti

commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.