Treviso, appello via social: «Questo è il ladro che ha rubato nel mio appartamento: chi lo riconosce?»

0
63
Booking.com

Stufa dei ripetuti assalti alla sua villa, ha preso la decisione cosi dal nulla di condividere su Facebook gli scatti prelevati dalle appositi telecamere di sorveglianza, nel quale si vedono i malintenzionati girare tranquillamente dentro ed esternamente la casa situata a San Biagio di Callalta – Treviso – e di cui si distinguono in maniera nitida caratteristiche e fisionomia, come delle vere segnaletiche, domandando agli utenti, nel caso li riconoscessero, di avvertire immediatamente le forze dell’ordine.

Una scelta, stando a quanto rivelato nelle ultime ore da parte dei colleghi Il Gazzettino, che ha fatto parlare e non poco sui social ma anche le istituzioni cittadine, contrarie alla pubblicazione degli scatti sui social.

Commenti

commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.