Va in bagno di notte ferendosi con il bidet rotto: muore dissanguato

0
66
Booking.com

Quella che vi stiamo per raccontare è una storia che ha davvero dell’incredibile. Nella nottata di domenica scorsa un uomo si è alzato come se niente fosse per andare al bagno di casa, si è appoggiato al bidet che si è cosi dal nulla rotto: una scheggia di ceramica lo ha ferito alla gamba e per lui il tutto è stato fatale, è morto dissanguato.

Il fatto è successo al primo piano di una palazzina situata in via Casalandri, a Isola Rizza – stando a quanto riportato dall’Arena di Verona -, la vittima un 74enne vedovo che viveva da solo nella propria abitazione.

L’anziano ha cercato di bloccare in ogni modo l’emorragia ma senza riuscirci, a rendersi conto che qualcosa non andava per il verso giusto la vicina di casa, che ha sentito il rubinetto del bagno sempre aperto che perdeva acqua.

Commenti

commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.