Vittorio Sgarbi fa una rivelazione shock sulle sue spese: ’30mila euro al mese, 7mila solo per pagare l’affitto’

0
20
Booking.com

Il tanto discusso Vittorio Sgarbi sta per andare ufficialmente in pensione come funzionario dei Beni Culturali. Il parlamentare italiano più discusso di sempre percepirà una folta pensione tra i 2.500 euro e 3.500 euro mensili, lo ha rivelato lui stesso in una recente intervista su Panorama. Durante una discussione con il magazine tuttavia ha anche rivelato un dettaglio che farà discutere e non poco, ovvero quando spende mensilmente.

Quando il giornalista gli ha domandato di quantificare al meglio ogni uscita mensile, Sgarbi ha risposto in questo modo: “A occhio e croce? Poco più di 30mila euro. Assistenti, dipendenti della Fondazione…”. E poi altro particolare che di certo non è passato inosservato, ovvero il prezzo dell’affitto della casa. “Sono 7mila euro al mese”, ha voluto spiegare Vittorio. Insomma, delle cifre incredibili che non tutti ovviamente si possono permettere….

Commenti

commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.