Vittorio Sgarbi vota la fiducia al governo Conte: «Voglio assistere al vostro declino»

0
24

«Dove c’è disordine e ignoranza io prospero. Quindi voterò la fiducia al governo». Vittorio Sgarbi non si smentisce. E, come annunciato a Matrix su Canale 5, conferma alla Camera il suo sì all’esecutivo M5s-Lega

Il critico d’arte e deputato di Forza Italia ha chiesto di intervenire a titolo personale: «Lei è un vicepremier di due vicepremier», ha detto rivolgendosi al presidente Conte, «lei non è stato incaricato da Mattarella, ma da Di Maio. E Salvini ha avuto l’incarico da Berlusconi».

RISATE IN AULA. Di Maio ha sorriso interdetto, con l’aria di compiangere Sgarbi. Impassibile lo sguardo di Conte, mentre in Aula si diffondeva l’ilarità, specie tra i banchi del centrodestra. «Si può dire che Salvini sia un Bersani riuscito», ha concluso Sgarbi, «io voterò la fiducia, una fiducia piena per vedere il vostro declino».

LA REPLICA DI DI MAIO. «Abbiamo un voto in più», ha replicato divertito Di Maio parlando con i giornalisti, «Sgarbi è la mia assicurazione, con tutti i suoi attacchi in campagna elettorale ho preso il 70%. Mi porta bene, gliel’ho detto»

Commenti

commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.