Effetto Brexit, la Borsa di Amsterdam sorpassa Londra

La Brexit. Uno dei primi effetti tangibili è che Amsterdam ha superato Londra come principale Borsa in Europa. Lo certificano dati di Cboe Europe, riportati in prima pagina dal Financial Times. Attestano la fine del predominio per la City. A gennaio su Euronext Amsterdam sono stati scambiati in media 9,2 miliardi di euro in azioni al giorno, il quadruplo rispetto a dicembre. Nello stesso periodo i volumi di Londra sono diminuiti drasticamente a 8,6 miliardi di euro.

Leggi anche: [wp-rss-aggregator feeds="gossip-largomento-quotidiano"]

Effetto Brexit, è “conflitto” tra Londra e Bruxelles

Lo spostamento degli scambi sulla piazza di Amsterdam si e’ verificato in concomitanza con la fine del periodo di transizione post-Brexit. Il fatto si e’ presto tradotto in un nuovo confronto tra Londra e Bruxelles. Andrew Bailey, il governatore della Bank of England, ha affermato che l’Ue sta tentando di tagliare fuori la City dai mercati finanziari del Continente imponendo alla Gran Bretagna regole più stringenti di quelle chieste ad altri partner internazionali come gli Stati Uniti o la Svizzera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *