Al CES 2019 di Las Vegas impazza la toilette intelligente

1
308
CES 2019 di Las Vegas
Booking.com

Dall’8 all’11 gennaio Las Vegas ha ospitato il CES , Consumer Electronics Show, uno dei maggiori eventi al mondo dedicati alla tecnologia di consumo. Si tratta di un appuntamento atteso con trepidazione non soltanto dal pubblico nerd. Alcune delle novità presentate, infatti, influenzeranno la nostra vita da qui a pochi anni.

n esempio perfetto riguarda proprio la stanza da bagno. La proposta della storica azienda del Wisconsin Kohler ha lasciato tutti a bocca aperta: una toilette intelligente. Eh sì, perché per quanto scienza e tecnologia progrediscano portando l’uomo nello spazio e alla realizzazione di soluzioni e device futuristici nel mondo della mobilità, dell’industria, della sicurezza e della salute, gli esseri umani avranno sempre basici bisogni fisiologici da soddisfare. Perché quindi non farlo in stile Jetsons?

Dialogo e personalizzazione

Il CES ha dimostrato come le innovazioni tecnologiche si stiano muovendo su due filoni intersecati: l’AI e l’IoT , rispettivamente Intelligenza artificiale e Internet of Things. Il bagno del futuro e, probabilmente, dei nostri sogni, raccoglie in pochi metri quadrati alcuni risultati delle ricerche in tali ambiti. Ma, in concreto, di cosa stiamo parlando?

Immagina una mattina tipo, la sveglia suona e la voglia di alzarsi dal letto è alquanto scarsa. Tuttavia il dovere chiama. Ci si stropiccia gli occhi, ci si infilano le pantofole e, con una certa difficoltà, ci si trascina in bagno. Qui inizia il bello. Basta piazzarsi davanti allo specchio e dire: “Alexa, inizia la routine mattutina di Giulia” . Nel primo periodo si
potrebbe avere l’impressione di stare dentro a un rifacimento in chiave high-tech di Biancaneve, perché lo specchio ti risponderà ma, qui sta la sostanziale differenza, ti farà credere di essere il vero boss del reame e tutto intorno a te si attiverà.

Si accenderanno le luci dello specchio, così come del wc, del mobiletto e della vasca da bagno o della doccia. La luce sarà della tonalità e intensità da te desiderata e adatta al risveglio. L’Alexa nello specchio ti informerà sulle previsioni del tempo, le ultime notizie, il traffico e i tuoi appuntamenti della giornata.

Dopodiché potrai accomodarti sulla tavoletta che ripropone lo standard giapponese dal mondo invidiato. Sarà sempre Alexa ad assistere: basterà chiedere e lei riscalderà la tavoletta e il poggiapiedi, regolerà le luci e avvierà la colonna sonora del tuo rituale mattutino. Automaticamente il wc si aprirà, chiuderà, scaricherà, deodorerà e igienizzerà grazie a una tecnologia UV.

Vogliamo parlare della vasca da bagno ? Si riempirà da sola, il quantitativo e la temperatura saranno personalizzabili. L’unico obbligo sarà immergersi tra le bolle e godersi la cromoterapia. Ancora meglio la doccia : si potranno scegliere getto, massaggiante o leggero, verticale o multi direzionale, e tipo di soffione da attivare. Anche in questo caso, musica e illuminazione addolciranno il risveglio.

Abbiamo parlato solo della modalità risveglio, ma si potranno programmare nei minimi dettagli i diversi momenti della giornata, come il relax serale o il risveglio notturno.

Commenti

commenti

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.