Calciomercato, possibile sfida di mercato Inter-Milan per Kossounou

Il prossimo weekend di campionato sarà caratterizzato dalla sfida al vertice fra Milan e Inter. Un derby che potrebbe dirci molto sulle possibilità scudetto di entrambe le squadre. La squadra di Conte la scorsa giornata ha approfittato del passo falso del Milan contro lo Spezia (rossoneri sconfitti 2 a 0 al Picco) per portarsi in vetta alla classifica. Netto il successo contro la Lazio per 3 a 1 grazie ad una grande prestazione di Romelu Lukaku. Il derby milanese nelle prossime settimane potrebbero però spostarsi anche sui tavoli di calciomercato.

Secondo le ultime indiscrezioni di mercato infatti le due società potrebbero sfidarsi per uno dei principali talenti del calcio ivoriano. Ci si riferisce al difensore ivoriano Odilon Kossounou. Il giocatore classe 2001 sta dimostrando tutte le sue qualità in stagione con la maglia del Bruges. Grazie anche al suo contributo che la squadra belga è prima in classifica a +13 sull’Anversa secondo.

Milan e Inter sarebbero interessate a Odilon Kossounou

Il Milan e l’Inter nelle prossime settimane potrebbe sfidarsi sul mercato per il talento classe 2001 Odilon Kossounou. Cresciuto come centrocampista nella società ivoriana ASEC Mimosas  (club che ha lanciato giocatori come Gervinho, Eboué, Aruna Dindane e Yaya Touré), si è trasferito in Svezia a gennaio 2019, nella società Hammarby, diventando un difensore affidabile. In estate viene acquistato dal Bruges per circa 3 milioni di euro. Dopo quasi due stagioni con la maglia della squadra belga, la sua valutazione di mercato è cresciuta fino a circa 20 milioni di euro. Nell’ultimo anno e mezzo ha affrontato senza sfigurare punte del livello di Mbappé, Immobile e Haaland.

La stagione di Kossounou al Bruges

Odilon Kossounou può giocare difensore centrale ma che terzino destro. Allo stesso tempo è bravo anche a centrocampo, ruolo in cui è cresciuto nella società che lo ha lanciato nel calcio che conta. In questa stagione ha disputato fino ad adesso 21 partite nel campionato belga realizzando un gol ed un assist. Ha giocato anche 5 partite in Champions League, ha anche una presenza nella Coppa del Belgio. Il difensore del Bruges è oramai considerato parte integrante della nazionale ivoriana, avendo già disputato 4 partite esordendo a settembre 2020.

Il mercato del Milan e dell’Inter

Koussounou è solo uno dei giocatori seguiti dal Milan per il calciomercato estivo. La società rossonera starebbe lavorando all’acquisto di alcuni giocatori a parametro zero che potrebbero incrementare il livello qualitativo della rosa. Fra questi ci sarebbero i nomi di due centrocampisti offensivi: Otavio, che gioca nel Porto, e Thauvin, giocatore dell’Olympique Marsiglia. Potrebbe arrivare anche una punta per rinforzare il settore avanzato, indipendentemente dalla conferma o meno di Zlatan Ibrahimovic. Secondo le ultime indiscrezioni di mercato il giocatore gradito da Pioli è Andrea Belotti del Torino. In scadenza di contratto a giugno 2022, potrebbe lasciare la società piemontese ad un prezzo vantaggioso. La sua valutazione di mercato è di circa 40 milioni di euro. Soldi che il Milan potrebbe ricavare da alcune cessioni. Leo Duarte, Castillejo e Krunic potrebbero garantire un incasso di circa 25 milioni di euro. Per quanto riguarda l’Inter, probabilmente si aspetterà il cambio di proprietà per definire gli obiettivi di mercato più importanti.








Milano
cielo sereno
4.8 ° C
6.1 °
-0.6 °
34 %
1.8kmh
0 %
Mar
7 °
Mer
7 °
Gio
7 °
Ven
7 °
Sab
4 °

Potrebbe interessarti: