Covid, le dure parole di J-Ax su no vax e negazionisti

J-Ax è molto attivo su Instagram e, da quando è scoppiata l’emergenza sanitaria, è in prima linea con una comunicazione pro vaccino e finalizzata a invitare i follower a fare la propria parte nel contenimento dell’epidemia.

Il rapper, che come la moglie ha avuto il virus, ha pubblicato oggi sul suo profilo Instagram un video in cui parla delle minacce ricevute dai no vax. Si tratta di contenuti presi da gruppi Telegram e riportati da diversi media.

“Ho ricevuto delle minacce da alcuni NO-VAX che vogliono: “Cercarmi, bastonarmi, investirmi e riempirmi di botte”❌ Quando la politica capirà che siamo di fronte a un gruppo di terroristi anti-italiani che si sta radicalizzando, sarà, come sempre, troppo tardi”

Queste le parole pubblicate dal cantante sui social dove, sempre parlando di Covid, ha sottolineato che, quando pensa ai negazionisti, gli vengono in mente le persone con i negozi chiusi, i ristoranti costretti ad abbassare la serranda e le maestranze del mondo dello spettacolo.

J-Ax ha altresì fatto presente che tutto è nato a seguito di un’intervista in cui ha affermato che chi come lui e sua moglie ha avuto il Covid in forma pesante investirebbe per frustrazione in auto chi nega una situazione che fa soffrire ogni giorno tantissime persone.








Milano
cielo sereno
4.8 ° C
6.1 °
-0.6 °
34 %
1.8kmh
0 %
Mar
7 °
Mer
7 °
Gio
7 °
Ven
7 °
Sab
4 °

Potrebbe interessarti: