Finanziamento marketplace: le nostre soluzioni di Qashflo

Avete mai sentito parlare del finanziamento marketplace? Qashflo ha delle soluzioni fatte su misura per ogni esigenza. Scopriamo qualche cosa in più.

Leggi anche: [wp-rss-aggregator feeds="gossip-largomento-quotidiano"]

E’ un argomento che forse non tutti conoscono alla perfezione, ma che con il passare del tempo e con i metodi di pagamento che cambiano e si evolvono, è bene tenere a mente, cosi da poterlo usare e sfruttare al momento opportuno.

Finanziamento marketplace
Finanziamento Qasflo -giornalenotizie.online

Il primo dettaglio da tenere a mente è che si tratta, in linea di massima, di un vero e proprio pagamento che può essere effettuato in un giorno, destinato ai marketplace e ai loro venditori. L’azienda Qashflo non fa altro che aiutare e supportare le persone che vogliono usufruirne in questo percorso, cosi da avere delle agevolazioni sempre ulteriori.

Qashflo, cosi come si legge anche sul sito ufficiale: “Supporta i commercianti sui marketplace online e i marketplace stessi a sviluppare la loro crescita grazie a un innovativo sistema di One-Day Payment. Ma entriamo nel dettaglio per avere maggiori informazioni.

Finanziamento marketplace, Qashflo si rivolge a imprese e mercati

Per capire meglio di che cosa stiamo parlando, dobbiamo entrare a tutti gli effetti nel merito della questione, partendo da un presupposto importantissimo, Qashflo di occupa di questo settore da dieci anni e fin dal primo giorno, ha avuto in mento un solo obiettivo, ovvero quello di dare delle soluzioni di finanziamento alternative.

Soluzioni che potessero essere rivolte agli e-tailer e alle piattaforme di vendita online. E infatti nel caso in cui voi foste un marketplace, il sito vi aiuterebbe a trovare una soluzione di pagamento accelerato per potere aiutare l’aumento e la crescita dei venditori, nel caso in cui invece, la vostra idea è quella di vendere sui marketplace, Qashflo vi permette di trovare una soluzione perfetta per potere incassare i soldi delle vendite su D+1 e far crescere la vostra attività.

Qashflo: ecco la differenza tra Marketlplaces e Venditori

Finanziamento marketplace
Finanziamento marketplace -giornalenotizie.online

Una volta compreso il principio fondamentale su cui si muove l’azienda, entriamo nel dettaglio e scopriamo la vera differenza tra chi decide di essere marketplace e venditore, conoscendo anche che cosa si può fare grazie a questi due differenti ruoli.

Nel primo caso, ovvero per chi è Marketplaces, la possibilità è quello di essere un vero protagonista nel settore dell’e-commerce. Ma in che modo?

  • Partecipando alla crescita dei vostri venditori: quando un venditore riceve dei pagamenti, giorno dopo giorno, riceve di più rispetto a prima e quindi ha anche un beneficio maggiore.
  • Aumentando il lifetime value: se infatti si utilizza quello che l’azienda definisce il One Day Payment, il risultato sarà quello di aumentare anche il valore del personale di vendita e ridurre il churn.
  • Pacchetto completo: mettendo in atto il pagamento in un solo giorno che propone l’azienda, sarà anche possibile offrire un passaggio e una rotazione dei contanti e quindi avere anche più richieste.

Se invece parliamo di venditori, questa categoria, grazie a Qashflo, potrà riuscire a spedire gli ordini oggi e ricevere i pagamenti già domani e questo perchè:

  • Le vendite vengono moltiplicate, grazie ai mercati online con un punto di partenza iniziale, si può arrivare anche fino a 120.000 euro di vendite senza alcuna spesa aggiuntiva.
  • Nessun esaurimento scorte:  e questo grazie al finanziamento alternativo One Day Payment, che vi permetterà di essere pagati il giorno successivo. In questo modo, si avrà la possibilità di rifornirsi in modo regolare.
  • Ottimizzare i costi operativi: da non sottovalutate, avendo una maggiore liquidità a propria disposizione ci sarà anche la possibilità di negoziare e migliorare i prezzi per i fornitori che si rivolgono a voi  e quindi aumentare anche la competitività rispetto ai diretti concorrenti che lavorano nello stesso settore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *